,

Come aggiungere musica alle foto di Instagram

Foto come non le avete mai viste sul social network Instagram, la svolta forse per ricevere molto gradimento.

Instagram cresce a vista d’occhio e le nuove features introdotte dagli sviluppatori hanno iniziato a dare i loro frutti. Ne parlano i numeri degli iscritti sul social network nato per le foto ma arrivato fino ai  video in diretta per contrastare Snapchat.

Sappiamo bene come caricare foto e video, applicare filtri mosaici e quant’altro alle nostre foto, ma avete mai pensato a postare un foto con della musica di sottofondo?

Fino a ieri nemmeno io ci avevo pensato ma poi, dando uno sguardo sugli store delle app mobili, sono incappato in Flipagram. Con questa applicazione potete creare dei brevi video con le vostre foto preferite e condividerle successivamente con parenti, amici, mogli e fidanzate (ndr. che figurone per San Valentino, pensateci).

Con Flipagram dunque andremo a prendere una solo foto e sceglieremo il nostro brano di sottofondo per poi condividerla su Instagram, una solo foto che potrà durare anche 15 secondi!

Scopriamo come:

Una volta scaricato ed installato, aprire Flipagram e nella prima schermata, fare clic su ‘Start’. Il primo passo sarà quello di scegliere dove prendere le foto da modificare. Sono disponibili diverse opzioni: social network, la memoria della fotocamera, ecc

Scegli l’immagine destra e, una volta dentro, cliccare sulla foto a cui desiderate aggiungere la musica e fate in modo di selezionarla.

Vai alla pagina successiva facendo clic sull’angolo in alto a destra. Verranno visualizzate diverse opzioni. La prima è ‘Audio’, cliccare su di esso.

È possibile scegliere un brano tra quelli memorizzati sul dispositivo o tra quelli offerti su Flipagram. Selezionate il brano che desiderate aggiungere alle tue foto su Instagram.

La foto diventerà un video di 15 secondi con sottofondo la musica prescelta. Poiché è stata selezionata una sola immagine sarà solo una foto statica con musica di sottofondo.

Fare clic su ‘Avanti’ che apparirà in alto a destra dello schermo. Appariranno diverse opzioni di condivisione con cui sarà possibile condividere il video, selezionare Instagram nel nostro caso.

 

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti