,

Come cambiare i DNS

Stufi dei vostri DNS automatici? Bene vediamo insieme come cambiarli

Prima di elencarvi i migliori DNS e spiegarvi come si cambiano, vi consiglio di andarvi a leggere questa guida dove spiego cosa sono i DNS e la loro funzione.

Ci sono svariati server DNS, i migliori e i più usati sono;

Google DNS

  • 8.8.8.8
  • 8.8.4.4

OpenDNS

  • 208.67.222.222
  • 208.67.220.220

SecureDNS

  • 8.26.56.26
  • 8.20.247.20

TelecomItalia DNS

  • 85.37.17.51
  • 85.38.28.97

Molti utenti navigano con DNS automatici forniti direttamente dalla compagnia telefonica (Esempio:Telecom). In alcuni casi non si ha nessun problema in altri invece si potrebbe riscontare una lentezza nel collegarci ai vari siti web, perchè, i server DNS che stiamo usando sono in sovraccarico visto la mole di traffico che sono costretti a gestire. In questo caso possiamo decidere di cambiare DNS e inserire per esempio uno dei 4 indirizzi elencati sopra.

Cambiare DNS

Windows 10/8/7

  1. Andiamo in basso a sinistra e clicchiamo col tasto destro sull’icona del PC
  2. Clicchiamo su “Apri centro connessione rete e condivisione”
  3. Nella schermata che ci appare in alto a sinistra clicchiamo su “Modifica impostazioni scheda”
  4. Nella schermata che ci appare clicchiamo col tasto destro sul metodo di connessione che stiamo usando, e clicchiamo su proprietà
  5. A questo punto selezioniamo il protocollo internet versione 4 (TCP/IPv4) e clicchiamo su proprietà.
  6. Spuntiamo la casella in basso “Utilizza i seguenti indirizzi server DNS”
  7. Inseriamo negli apposti spazi i nuovi indirizzi IP
  8. Infine clicchiamo in basso su “Ok”

 

Non vi resta che provare vari server DNS per decidere per voi quale sia il migliore.

Scritto da Enzo De Simone

20 anni di pura passione per ogni tipo di tecnologia. Tutto il resto è noia!

Commenti