,

Come ripulire Windows

Vediamo insieme come eseguire una pulizia semplice e veloce di windows

Dopo mesi e mesi di utilizzo il nostro caro sistema Windows potrebbe essere pieno di file inutili, in questo caso sarebbe saggio iniziare a pensare di pulirlo un po’.

Ci sono molti software che aiutano l’utente medio a pulire il PC, prima di proseguire faremo un paio di operazioni preliminari.

Disinstallazione programmi

Il primo passo da fare è quello di eliminare programmi che non usiamo sul nostro PC. Rechiamoci nel pannello di controllo e digitiamo nella barra delle ricerche Disinstalla un programma. Clicchiamoci sopra. A questo punto vi apparirà una lista con tutti i programmi installati sul vostro PC, voi non dovete fare altro che selezionare il programma che vogliamo disinstallare e cliccare in alto disinstalla.

Pulizia con software

Ci sono tanti, forse troppi software per pulire un PC, noi in questo caso useremo CCleaner che risulta essere uno dei migliori software gratis per pulire il PC da file inutili.

Per prima cosa rechiamoci qui per scaricare CCleaner.
A download ultimato apriamo il file ccsetupxx.exe e clicchiamo sul pulsante . In alto a destra scegliamo il tipo di lingua (nel nostro caso italiano) e completiamo l’installazione cliccando Installa e poi su Avvia CCleaner.

Una volta aperto il programma avremo una a sinistra una lista con tutte voci da spuntare, queste voci se selezionate verranno incluse in un eventuale analisi o pulizia. Una volta deciso le voci che vogliamo includere nell’analisi o pulizia, clicchiamo su avvia pulizia e attendiamo il completamento.

Successivamente rechiamoci in Strumenti e selezioniamo la voce Ricerca duplicati. Questa funzione ci permetterà di eliminare i file duplicati a seconda delle nostre preferenze, preferenze che andremo a specificare spuntando le varie voci. Una volta impostati i criteri di ricerca clicchiamo su Ricerca, attendiamo il completamento dell’operazione e selezioniamo i file che vogliamo eliminare ed in fine clicchiamo su Elimina selezionati.

Conclusioni

Se non avete mai fatto una pulizia al vostro PC, con le due operazioni descritte sopra vi assicuro che avete già fatto tanto, queste operazioni dovrebbero essere fatte ogni 20 giorni circa, l’arco di tempo dipende molto da quanto usate il PC e da come lo usate. Nella prossima guida vedremo come fare una pulizia più complessa.

Scritto da Enzo De Simone

20 anni di pura passione per ogni tipo di tecnologia. Tutto il resto è noia!

Commenti