,

Come ottenere il root su Samsung S7 ed S7 Edge

Procedura di root per eliminare le applicazioni pre installate

la procedura di Root nei terminali android serve principalmente per ottenere i permessi di amministratore che ci consentono di eseguire successivamente operazioni di personalizzazione o per poter cancellare quelle applicazioni installate come impostazioni di fabbrica.

Queste app non possono essere disinstallate se non avete i permessi di root; ottenre i permessi di root su Samsung Galaxy S7 (SM-G930F) o Samsung Galaxy S7 Edge (SM-G935F) non è un operazione complessa, basta seguire questi piccoli passaggi.

Per ottenere i permessi di root sono necessari i seguenti file e strumenti:

Nota Bene: una volta che effettuerete il root il Knox e il flash counter del vostro smartphone saranno alterati, quindi la garanzia del dispositivo potrebbe essere annullata.

La procedura da seguire è semplice:

  1. Installate i driver Samsung USB sul vostro PC (deve essere un PC con Windows).
  2. Aprite le impostazioni dello smartphone e andate poi su informazioni sul dispositivo.
  3. Andate su Info Software e t occate per sette volte di fila la voce numero di build per attivare la modalità sviluppatore.
  4. Andate nelle opzioni sviluppatori appena sbloccate e abilitate l’opzione USB debug.
  5. Ora spegnete lo smartphone. Accendetelo usando la combinazione di tasti Volume giù + tasto home + tasto accensione.
  6. Confermate il messaggio di avviso visualizzato sul display premendo il tasto volume.
  7. Ora estraete il contenuto dell’archivio Odin ed eseguite il file odin con i privilegi di amministratore.
  8. Collegate lo smartphone tramite cavo USB al PC.
  9. Attendete che Odin rilevi il dispositivo.
  10. Decomprimete il file CF-Auto-Root relativo al vostro dispositivo.
  11. Adesso cliccate sulla voce AP e selezionate il file .tar.md5 relativo al file CF-Auto-Root del vostro dispositivo.
  12. Selezionate anche le opzioni Auto Reboot F.Reset

Ora cliccate su Start e attendete la fine del processo fino a quando su Odin non riceverete la scritta Success in un rettangolo verde.

 

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti