,

Microsoft introduce i promemoria intelligenti per Cortana negli USA

Sempre più intelligente la mail di Microsoft, adesso legge le mail e prende promemoria autonomamente

Microsoft sta puntando molto sull’intelligenza artificiale introducendo varie novità su Cortana, l’assistente presente su tutti i nostri device Windows 10 e scaricabile anche per Android e iOS.

In particolare adesso Cortana potrà leggere le nostre e-mail e prendere promemoria senza l’intervento dell’utente, per esempio se inviamo una mail al nostro capo dicendo che in giornata svolgeremo un dato compito, l’assistente vocale di Microsoft ce lo ricorderà senza che noi impostiamo alcun promemoria. Comodo, no?

Purtroppo però al momento il servizio è disponibile sono negli USA per Windows 10 e nelle prossime settimane verrà introdotta su Android e iOS. Nessuna notizia ci è stata data da Microsoft sull’introduzione di tale funzione negli altri mercati.

Infine Microsoft ha precisato che intende potenziare la capacità di riconoscimento dell’assistente per il Creators Update.

Di seguito vi lasciamo un video esplicativo su tale funzione:

Scritto da Daniele Salimonti

Ho 21 anni, sono un appassionato di ogni tipo di tecnologia, sempre alla ricerca di novità nel campo hi-tech. Studente universitario al Corso di Laurea in informatica.

Commenti