,

Il nuovo iPhone 8 avrà ricarica wireless e corpo in vetro?

Le ultime voci rivelano il nuovo iPhone 8 con ricarcia wireless e corpo in vetro

Indiscrezioni su indiscrezioni per il prossimo modello di iPhone realizzato da Apple.

Vi abbiamo già detto della possibilità che il prossimo iPhone verrà prodotto con largo anticipo per avere una buona scorta al day one e che Apple sembrerebbe aver affidato ad Interflex la realizzazione del display.

Secondo quanto riportato dall’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities Cupertino impiegherà nel prossimo modello una nuova pellicola di sensori per il 3D Touch, più sensibile al calore che, applicata sullo schermo OLED, garantirà agli utenti una esperienza d’uso migliore.

Questo perché il nuovo iPhone 8 sarà dotato di ricarica wireless.

Kuo riferisce che la detto che la ricarica senza fili aumenta la temperatura interna degli smartphone e, per tale motivo, si aspetta che il futuro iPhone 8 abbia un display OLED e un involucro di vetro, oltre ad un nuovo modulo 3D touch con un’ulteriore foglio di lamina in grafite, per permettere al dispositivo di funzionare correttamente anche in caso di surriscaldamento.

Ecco un estratto della nota di Kuo:

Anche se gli utenti generici non noteranno alcuna differenza, sarà necessario un foglio di lamina in grafite aggiuntivo per un migliore controllo termico e per un funzionamento costante; questo risulta più sensibile alle variazioni di temperatura rispetto al sensore 3d presente nello schermo di iPhone.

Questa soluzione presenta però un costo superiore delle componenti stimato nell’ordine del 30-50% rispetto a quelle attuali, un incremento di costi che contribuirebbe, insieme a tutte le altre novità tecnologiche, a dare credibilità alle ultime voci che riferivano in costo superiore ai 1000 dollari, negli Stati Uniti, per il nuovo modello a causa di un restyling significativo e all’uso di parti di alta qualità.

Oltre alla maggiore sensibilità al calore della pellicola 3D touch, Ming Chi Kuo rileva che il passaggio a uno chassis tutto vetro per fronte e retro, meno indicato per dissipare il calore rispetto ai precedenti chassis in metallo, costringerà Apple a ideare nuove soluzioni sotto questo fronte.

Al momento, non è ancora chiaro se la ricarica senza fili sarà basata sul lungo raggio o sulle tecnologie induttive.

Attendiamo sviluppi sulla ricarica wireless ma ricordiamoci di iniziare a risparmiare un po’ di soldi se abbiamo intenzione di acquistare il prossimo modello di iPhone.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti