,

Xiaomi Redmi Pro 2 monterà lo Snapdragon 660?

Secondo dettaglia apparsi in rete, Xiaomi equipaggerà il Redmi Pro 2 con la CPU Qualcomm Snapdragon 660

Xiaomi non perde mai tempo e sembrerebbe già pronta a produrre un nuovo smartphone di fascia media da aggiungere al suo ‘parco mezzi’.

Dopo aver concluso un buon 2016 con il lancio di Xiaomi Mi Note 2 e Xiaomi Mi Mix, l’azienda potrebbe lanciare entro la metà del 2017 un nuovo terminale lo Xiaomi Redmi Pro 2, che potrebbe essere equipaggiato con la CPU Qualcomm Snapdragon 660, un processore octa-core composto da 4 core a 2,2GHz e 4 core a 1,9GHz.

La fascia di prezzo di questo terminale dovrebbe collocarsi attorno ai 250 dollari, una cifra molto contenuta se guardiamo la sola CPU.

La produzione di questo SoC partirà nel secondo trimestre del 2017, quindi è evidente che il Redmi Pro 2 potrà essere commercializzato solo dopo la metà del 2017.

Ci toccherà attendere per capire se trapeleranno in rete nuove indiscrezioni o magari una presentazione del prodotto assieme al tanto atteso Mi6.

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti