in

Remote Assistant, come ricevere assistenza remota su MIUI

La nuova funzione della MIUI di Xiaomi è il Remote Assistant

Quante volte vi hanno chiamato per delle problematiche relative allo smartphone? Amici, parenti, conoscenti che in preda al panico vi chiamano, si proprio a voi, che siete dei nerd digitali dell’era 2.0; a volte però spiegare al telefono i passaggi da seguire per sistemare lo smartphone è molto difficile.

Xiaomi ha recentemente introdotto Remote Assistant nella versione cinese della propria ROM MIUI 8 allo scopo di rendere più facile questo genere di operazioni.

In caso di bisogno basterà lanciare l’applicazione e inserire il proprio numero di cellulare, dopo aver toccato l’icona di richiesta di aiuto. A questo punto chi vorrà offrire il proprio aiuto dovrà avviare la stessa applicazione e inserire il numero telefonico dell’amico/parente.

Il richiedente dovrà accettare l’offerta di aiuto e premere Ok permettendo l’accesso al proprio dispositivo. Ovviamente entrambi gli smartphone dovranno utilizzare MIUI.

Attualmente il Remote Assistant è presente solo sulla ROM China, speriamo che questa feature venga portata anche sulla ROM Globale molto presto.

Written by Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Come installare windows da USB

Mac Cestino

Mac eliminare automaticamente file dal cestino ogni 30 giorni