,

Remote Assistant, come ricevere assistenza remota su MIUI

La nuova funzione della MIUI di Xiaomi è il Remote Assistant

Quante volte vi hanno chiamato per delle problematiche relative allo smartphone? Amici, parenti, conoscenti che in preda al panico vi chiamano, si proprio a voi, che siete dei nerd digitali dell’era 2.0; a volte però spiegare al telefono i passaggi da seguire per sistemare lo smartphone è molto difficile.

Xiaomi ha recentemente introdotto Remote Assistant nella versione cinese della propria ROM MIUI 8 allo scopo di rendere più facile questo genere di operazioni.

In caso di bisogno basterà lanciare l’applicazione e inserire il proprio numero di cellulare, dopo aver toccato l’icona di richiesta di aiuto. A questo punto chi vorrà offrire il proprio aiuto dovrà avviare la stessa applicazione e inserire il numero telefonico dell’amico/parente.

Il richiedente dovrà accettare l’offerta di aiuto e premere Ok permettendo l’accesso al proprio dispositivo. Ovviamente entrambi gli smartphone dovranno utilizzare MIUI.

Attualmente il Remote Assistant è presente solo sulla ROM China, speriamo che questa feature venga portata anche sulla ROM Globale molto presto.

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti