,

Come analizzare la velocità del proprio SSD o HardDisk

Vediamo insieme come fare un benchmark al nostro disco rigido

Cosa si intende per velocità di un HardDisk o di un SSD?
Si intende la velocità effettiva di scrittura e di lettura degli stessi.
Questi due parametri possono essere misurati tramite appositi software che ci permettono di capire se il nostro SSD sta perdendo di prestazioni o se il nostro HardDisk sta dando segni di cedimento.

CrystalDiskMark

Nel nostro caso useremo CrystalDiskMark è un software completamente gratuito che misura la velocità di lettura e di scrittura sia degli SSD che degli HDD.
Scarichiamo il software da qui ed installiamolo.

L’interfaccia è molto semplice ed intuitiva, in alto selezioniamo il disco rigido che vogliamo testare e la quantità di megabyte con cui vogliamo eseguire il benchmark. Una volta ottenuti i dati li confrontiamo con quelli dichiarati dal produttore, se c’è una differenza significativa passiamo col controllare lo stato di salute del nostro disco rigido come riportato in questa guida.

Scritto da Enzo De Simone

20 anni di pura passione per ogni tipo di tecnologia. Tutto il resto è noia!

Commenti