,

Come disabilitare OneDrive

Siete gia’ stufi di OneDrive? Vediamo come disabilitarlo

Microsoft con il rilascio di Windows 8.1 e Windows 10 ha reso OneDrive (la sua piattaforma di Cloud) integrato pienamente col sistema stesso. Molti utenti preferiscono disattivare questa funziona onde evitare di caricare contenuti personali in cloud cosa che personalmente faccio anch’io, ma non tutti sanno come si fa!

Disabilitare OneDrive dal Gestore Attività

Iniziamo col disabilitare OneDrive dal gestore attività eseguendo queste operazioni;

  • Digitiamo nel box di ricerca Gestione attività (o in alternativa premiamo contemporaneamente i tasti Ctrl + Shift + Esc).
  • Rechiamoci nella scheda Avvio.
  • Clicchiamo con il tasto destro del mouse su Microsoft OneDrive e selezioniamo Disabilita.
  • Riavviamo il PC.

Disabilitare OneDrive dall’icona desktop

E’ anche possibile disabilitare OneDrive dall’icona che ci appare nella barra delle applicazioni eseguendo queste operazioni;

  • Rechiamoci nelle barra delle applicazioni e clicchiamo sull’icona di OneDrive e clicchiamo su Impostazioni.
  • Rimuoviamo la spunta alla voce Avvia OneDrive automaticamente al mio accesso a Windows.
  • Clicchiamo su ok e riavviamo il PC.

Scritto da Enzo De Simone

20 anni di pura passione per ogni tipo di tecnologia. Tutto il resto è noia!

Commenti