,

Apple Watch Series 3 adotterà una nuova tecnologia per lo schermo

Nuova tecnologia per lo schermo sul prossimo modello di Apple Watch Series 3

Il DigiTimes fa trapelare una nuova notizia riguardo l’Apple Watch Series 3. Il nuovo modello di Apple Watch avrà un nuovo display touchscreen.

La scelta di adottare una nuova tecnologia deriva dalle difficoltà di produzione dell’attuale schermo presente su Apple Watch Series 2: in breve, Apple non sarebbe soddisfatta dell’attuale tasso di resa in fase di produzione.

A quanto risulta, lo schermo della seconda generazione di Apple Watch adotta una tecnologia di tipo TOL (touch-on-lens) che, per TPK Holding – società alla quale è affidata la produzione – ad oggi è ancora molto difficile da produrre. Scendendo nello specifico, l’azienda lamenta la difficoltà di realizzazione dei sensori tattili dello schermo in special modo in prossimità dei bordi per via della curvatura della copertura in vetro. Pertanto la bassa resa combinata ad un alto costo di produzione avrebbe in definitiva convinto Apple ad optare per nuovi pannelli touch in glass-film, una tecnologia apparentemente molto più facile da realizzare.

Cambio di tecnologia che, al momento, non dovrebbe comportare un aumento di prezzo nel prodotto finale; per noi clienti il vantaggio sembrerebbe essere notevole in quanto questa nuova superficie parrebbe essere molto più resistente ai graffi e alle alte temperature, oltre che più facile da pulire. Per quanto riguarda il resto, le spedizioni del prossimo Apple Watch dovrebbero iniziare nella seconda metà del 2017: non è escluso che la presentazione possa arrivare a settembre insieme ai nuovi iPhone.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti