,

Xiaomi Mi Drone 4K in vendita dal 3 Marzo

Finalmente siamo a conoscenza della data di vendita del drone 4K di Xiaomi

Xiaomi lo scorso anno ha presentato il suo Mi Drone: un quadricottero modulare con fotocamera capace di registrare video fino alla risoluzione 4K.

Finalmente siamo venuti a conoscenza della data di lancio: 3 Marzo 2017.

Il drone di Xiaomi integrerà un sistema di motori sostituibili, una batteria da circa 27 minuti di autonomia, GPS e GLONASS. Avrà la possibilità di registrare in risoluzione 4K e in Full HD e avrà un supporto che permetterà la rotazione della camera a 360°.

A quanto pare, però, oltre alla migliore risoluzione video, lo Xiaomi Mi Drone 4K verrà rilasciato con una migliore ottimizzazione software e cinque grandi aggiornamenti hardware.

Rispetto alla vecchia versione, infatti, saranno presenti due serie di sensori di movimento IMU indipendenti e bussola, in grado di assicurare una migliore accuratezza nei dati di volo e, in caso di guasti, di ripristinare la stabilità e la sicurezza di volo.

Anche il sistema di controllo remoto è stato migliorato, in modo da ridurre le perdite di contatto e dando la possibilità di tracciare la posizione in tempo reale anche in caso di guasto.  Anche in caso di mancanza di carica, poi, verrà automaticamente notificata all’utente la necessità di tornare, calcolando anche le rotte in modo di evitare le no-fly zone.

Il sensore fotografico è un Sony retroilluminato da 12 mega-pixel, con una risoluzione massima di 3840 x 2160 pixel e supporto alle immagini in formato RAW. Rispetto alla precedente versione è dotato della tecnologia TDMA in grado di trasmettere le immagini con segnale più forte e con distanza di trasmissione di ben 4 km, rispetto ad 1 km della vecchia versione.

Come anticipato il lancio è fissato per il 3 Marzo 2017 ad un prezzo di circa 2.999 yuan (circa 413€). Al momento non ci sono informazioni sull’eventuale lancio in Europa, ma, per chi fosse interessato, consigliamo di controllare i soliti portali di e-commerce per poterne vedere e, magari, testare qualcuno.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti