,

Addio Google Hangouts, benvenuto Hangouts Meet

L’applicazione per le videoconferenze HD di Google si chiama Meet by Google Hangouts

Giornata importante per Google, oggi dopo l’annuncio del lancio di YouTube TV, arriva una notizia che era nell’aria già da diverso tempo.

E’ stata ufficializzata da parte di Google il lancio di una nuova applicazione per videoconferenze, denominata Meet by Google Hangouts (in italiano Hangouts Meet), che presto dovrebbe prendere il posto di Hangouts.

Al momento è online solo la versione web e iOS (solo per gli utenti USA), ma riteniamo che presto il supporto si astenderà a tutti i paesi e nella variante Android.

Hangouts Meet non è altro che una versione simile a Skype for Business o del defunto BBM Meetings, dove gli utenti potranno effettuare videochiamate HD anche di gruppo. A differenza dell’attuale Hangouts, che limita il numero di partecipanti a 10, Hangouts Meet consente videoconferenze in HD con un limite massimo di 30 persone.

Hangouts Meet web è raggiungibile all’indirizzo meet.google.com naturalmente da browser chrome e come potete vedere riporta una schermata simile a quella di Hangouts con la differenza della barra posizionata a destra che consente di interirie il codice per partecipare ad una riunione o di sfogliare gli eventi programmati.

Assieme alla distribuzione di Google Allo e Duo, Hangouts è stato spostato nello store in una sezione business e riteniamo che prenderà poi il posto il nuovo Hangouts Meet.

 

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti