,

Come bloccare le chiamate su Android con BlockIT

Vediamo insieme come bloccare le chiamato su Android grazie a BlockIT

Se siete qui, disperati, perchè la vostra versione di Android non permette di bloccare la vostra ex non preoccupatevi, adesso con BlockIT di Alessandro Bellotti è facile e possibile.

Di cosa parliamo? Di un’app semplice e leggera disponibile per Android e Blackberry OS 10 che vi permette di bloccare le chiamate in arrivo e non solo.

App e funzionalità

Una volta avviata l’applicazione per la prima volta vi chiederà di accettare 3 permessi. E’ assolutamente importante accettare tutti e 3 permessi per un corretto funzionamento della applicazione.

A primo impatto l’app risulta essere molto semplice ed intuitiva, con una grafica molto gradevole.

 

Nella schermata di apertura notiamo varie funzioni, tra cui;

  • Stato del servizio; se disattiva l’app non funzionerà.
  • Blocca numero anonimo; se attivata bloccherà tutte le chiamate in entrata effettuate da numeri anonimi.
  • Blocca numeri nella lista contatti; se attivata bloccherà tutte le chiamate in entrata effettuate da numeri che non sono presenti in rubrica.
  • Notifica quando viene bloccata una chiamata; se attivata questa funzione notificherà una chiamata bloccata dall’app, indicando anche il numero che ci ha chiamato.

  • Lista attiva;
    questa funzione ci permette di scegliere se usare una blacklist o una whielist.
    nel caso usassimo una blacklist tutti i numeri contenuti in essa verranno bloccati, se invece usassimo una white list tutti i numeri non contenuti in essa verranno bloccati.

 

Nel menù a sinistra invece troveremo;

  • Black list; qui è possibile inserire i numeri da bloccare.
  • White List; qui è possibile inserire i numeri che non devono essere bloccati.
  • Special Block; qui è possibile inserire numeri speciali che vogliamo bloccare (tipo call center).
  • Orari di servizio; qui possiamo programmare il funzionamento in determinati orari della giornata e in determinati giorni della settimana.
  • Lista chiamate bloccate; qui possiamo visualizzare tutte le chiamate bloccate dall’app.
  • Impostazioni; qui possiamo decidere di usare una password per accedere l’applicazione ed inoltre possiamo decidere di eliminare tutti i dati al suo interno.
  • Backup – restore; qui possiamo decidere di fare un backup delle nostre liste o decidere di importarne altre già salvate in precedenza.

L’applicazione BlockIT ha due piani, uno free e l’altro full. Tutte le funzioni sono disponibili col piano free ma abbiamo un limite di inserimento di 5 numeri nelle varie liste, aderendo al piano full questo limite verrà sbloccato.

La mia esperienza

Ho usato BlockIT per un totale di 7 giorni tra piano free e full. In 7 giorni l’app non ha mai dato buca ha sempre bloccato tutte le chiamate. La possibilità di programmare il funzionamento della stessa per tutto il giorno e tutti i giorni della settimana mi ha permesso di non ricevere chiamate indesiderate durante il weekend, inoltre la funzionalità di poter bloccare numeri speciali mi ha ridotto la ricezione delle chiamate da parte dei call center. In conclusione BlockIT è una buonissima applicazione, leggere intuitiva ed efficace.

Con soli 0,89 € è possibile eliminare il limite dei 5 numeri e supportare lo sviluppatore.

 

Scritto da Enzo De Simone

20 anni di pura passione per ogni tipo di tecnologia. Tutto il resto è noia!

Commenti