,

Ricarica rapida per il prossimo iPhone 8

Nuovi rumor anticipano la presenza della ricarica rapida sul prossimo iPhone 8

iPhone 8: ricarica rapida tramite connettore Lightning e non Type-C

Nel corso degli ultimi giorni il Wall Street Journal ha riportato un rumor secondo cui il prossimo iPhone 8 dovrebbe essere dotata di un display OLED curvo, molto simile a quello presente sulle varianti Edge dei top di gamma Samsung. Oltre a questo rumor è presente anche un riferimento al presunto abbandono della porta Lightning in favore del connettore standard USB Type-C.

Ming-Chi Kuo di KGI Securities cerca di portare ordine in merito a questo nuovo aspetto e rivela che questa novità dovrebbe essere presente su tutti e tre i modelli che potrebbero essere commercializzati nel 2017.

Kuo ci rivela che il riferimento allo standard Type-C è legato al supporto alla ricarica rapida. Non si tratterebbe quindi dell’adozione di un connettore Type-C sui prossimi iPhone, i quali dovrebbero continuare a mantenere la porta in formato Lightning, bensì di un integrazione, da parte di Apple, delle specifiche Power Delivery all’interno del suo connettore proprietario. Tutto ciò è da considerarsi un’aggiunta rispetto alla possibile presenza di un sistema di ricarica wireless integrato.

Questo permetterebbe ai nuovi iPhone di accedere alla ricarica rapida secondo gli standard attualmente previsti dal Type-C Power Delivery, senza rinunciare allo spessore ridotto offerto dalla porta Lightning e, sopratutto, senza dover portare sul mercato dispositivi che non siano più compatibili con la vasta gamma di accessori pensati per questa porta, sui quali Apple incassa importanti margini grazie alla certificazione Made For iPhone.

Non è da escludere che il connettore Type-C potrebbe comunque essere presente nel cavo incluso in dotazione, almeno in una delle due estremità dello stesso.

L’azienda di Cupertino potrebbe decidere di abbandonare il tradizionale connettore USB A presente sul suo cavo Lightning standard, optando per un nuovo cavo Lightning-Type-C che permetta agli utenti MacBook e MacBook Pro citati poco sopra, di collegare i nuovi iPhone in maniera diretta.

Fonte: AppleInsider

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti