,

Caso WikiLeaks: gli utenti iOS possono stare tranquilli

Apple dice che molte falle sono state già risolte nelle ultime versioni di iOS

Dopo la rivelazione delle vulnerabilità di iOS e altri sistemi che la CIA avrebbe sfruttato per sue operazioni di spionaggio, cominciando ad arrivare le risposte. Apple dice che molte falle sono state già risolte nelle ultime versioni di iOS.

Si parla tanto del caso WikiLeaks e di come la CIA abbia creato un team di hacker che ha l’obbiettivo di scoprire le vulnerabilità di smartphone, PC e TV Smart in tutto il mondo.

Apple, nella giornata di ieri, ha rassicurato gli utenti dicendo che molti di quegli exploit citati nei documenti di WikiLeaks sono stati già corretti con precedenti update, ma ora arriva anche un’altra importante rassicurazione.

L’esperto di sicurezza informatica Will Strafach, che si è guadagnato molta notorietà per aver trovato una serie di exploit zero-day utilizzati poi per effettuare il jailbreak su iOS, ha commentato la notizia di WikiLeaks affermando che non bisogna preoccuparsi: “Non credo che gli utenti che abbiano aggiornato ad iOS 10 debbano preoccuparsi“.

Della stessa opinione sono anche altri esperti in sicurezza, come Nicholas Weaver della California University, il quale ha detto che la notizia trapelata in queste ore è interessante ma non sorprendente, e comunque “non tale da preoccupare gli utenti che hanno aggiornato iOS“.

Strafach aggiunge poi che, dai documenti trapelati in questi giorni, emerge che il team creato dalla CIA lavora in modo simile al Chronic Dev. Lo stesso informativo afferma che La squadra di hacker della CIA è organizzata come un piccolo team interno che si occupa di jailbreak; questo fa presupporre che l’infrastruttura della CIA dedicata ad iOS è più sperimentale e di ricerca e sviluppo, e non un team che si occupa di operazioni con missioni specifiche o con grandi obbiettivi da portare a termine.

Che dire. Al momento non ci resta che attendere nuovi sviluppi sulla questione.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti