,

Come attivare il Debug USB su Android

Una rapida guida per abilitare il debug USB sui dispositivi Android

I possessori di un dispositivo android avranno sicuramente sentito parlare della modalità USB Debugging o Debug USB, questa particolare modalità consente lo scambio di determinate informazioni tra il PC e il dispositivo Android.

Ma a cosa serve? E come possiamo attivarla? Essendo una oadolità particolare il Debug USB lo troviamo nel menù Opzioni Sviluppatore ed è indispensabile per ottenere i permessi di root sui dispositivi. Inoltre questa modalità consente di caricare gli APK per testarli direttamente sullo smartphone o tablet in fase di programmazione.

Attraverso la modalità di Debug USB possiamo utilizzare il telefono come se fosse un hard-disk, oppure con l’utilizzo di programmi possiamo accedere ai nostri sms, foto, video, audio ecc. In poche parole il Debug Usb è una modalità di collegamento di Android al PC che serve agli sviluppatori e in generale per poter accedere al telefono a livello di sistema.

Prima di tutto dovrete attivare le opzioni sviluppatore e successivamente seguire pochi passi:

  • Posizionarsi su Impostazioni del tlefono;
  • Poi su “Opzioni sviluppatori”;
  • Attivare la voce: “Debug USB”;

Una volta attivata l’opzione USB Debug, quando collegherai il dispositivo al PC via USB, apparirà un pop-up (solo la prima volta) in cui ti verrà chiesta l’autorizzazione per il pc. Seleziona “Consenti da questo computer” e poi ok per terminare.

Vi ricordiamo che attivare questa modalità non invalida in nessun modo la garanzia del telefono.

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti