, , ,

Whatsapp in arrivo le pubblicità

Quando si ha tanta utenza e non si hanno soluzioni su come perderla

Quando si ha tanta utenza a tal punto da non poterla più reggere Whatsapp ci insegna che c’e’ sempre un modo per rimediare a questo inconveniente. La pubblicità su Whatsapp è in fase di revisione.

Cosa intendiamo per pubblicità? Beh, whatsapp introdurrà nella sua applicazione rivolta alla messaggistica della pubblicità mirata, per mirata intendiamo quel tipo di pubblicità che cambi in base a dei parametri. Tali parametri sono ancora sconosciuti ma supponiamo che le pubblicità potrebbero cambiare in base a ciò che venga scritto nelle singole chat. Detta così può sembrare un orrore,  e magari lo è, ma bisogna comunque rimanere coi piedi per terra almeno fin quando tale funzione non verrà introdotta.

In ogni caso, avere la possibilità di visualizzare pubblicità che cambia in base a cio’ che scriviamo in chat, e magari quel qualcosa è anche abbastanza privato, non è che mi faccia impazzire, come non farà impazzire molti utenti.

Per questo motivo mi ricollego alla prima frase, whatsapp sta letteralmente esagerando, sta trasformando un’app che era nata con l’intento di sostituire gli sms in un vero è proprio piano di marketing, con funzionalità inutili, o per lo meno troppo invasive per un’app che aveva solo il compito di sostituire gli sms. Whatsapp con quest’ultima operazione, invoglierà molti utenti a passare altrove, magari a Telegram, un’app di messaggistica semplice e leggera proprio come whatsapp lo era tempo fa.

Scritto da Enzo De Simone

20 anni di pura passione per ogni tipo di tecnologia. Tutto il resto è noia!

Commenti