,

Presentato ufficialmente Samsung Galaxy S8

New York ci regala la presentazione di Samsung Galaxy S8

L’azienda coreana ha appena presentato a New York il suo nuovo top di gamma denominato Samsung Galaxy S8. Dopo mesi e mesi di indiscrezioni, rinvii di presentazione, finalmente Samsung l’ha svelato in tutto il suo splendore e in tutto il suo prezzo. Lo smartphone è disponibile in due varianti, denominate Galaxy S8 ed S8 Plus, inoltre disponibili in 3 colorazioni; nero, argento e viola. La caratteristica che salta subito all’occhio è sicuramente l’infinity display, ovvero un display che non è incastrato in nessuna cornice, praticamente non ha bordi. Certificazione che non ci aspettavamo è sicuramente l’IP68 ovvero la possibile di immergere lo smartphone fino ad una certa profondità, Samsung dichiara fino ad 1 metro e mezzo.

 

Specifiche Samsung Galaxy S8:

  • Display: 5,8 pollici SUPER AMOLED QHD protetto da Gorilla Glass 5
  • CPU: SAMSUNG Exynos 8895
  • GPU: Mali-G71 MP20
  • RAM: 4 GB
  • Dimensioni: 148.9 x 68.1 x 8 mm
  • Peso: 155 grammi
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel
  • Memoria di archiviazione: 128 GB (massima), espandibile con microSD
  • Connettività: 802.11 a/b/g/n/ac, Bluethooth 3.1, GPS, NFC, USB Type-C 3.1
  • Batteria: 3000 mAh
  • Os: Android 7.0 Nougat
  • Personalizzazione software: TouchWiz UI

 

Specifiche Samsung Galaxy S8 Plus:

  • Display: 6,2 pollici SUPER AMOLED QHD protetto da Gorilla Glass 5
  • CPU: SAMSUNG Exynos 8895
  • GPU: Mali-G71 MP20
  • RAM: 4 GB
  • Dimensioni:159.5 x 73.4 x 8.1 mm
  • Peso: 173 grammi
  • Fotocamera posteriore: 12 megapixel
  • Fotocamera anteriore: 8 megapixel
  • Memoria di archiviazione: 64 GB (massima), espandibile con microSD
  • Connettività: 802.11 a/b/g/n/ac, Bluethooth 3.1, GPS, NFC, USB Type-C 3.1
  • Batteria: 3500 mAh
  • Os: Android 7.0 Nougat
  • Personalizzazione software: TouchWiz UI

Entrambi gli smartphone verranno commercializzati negli USA con lo Snapdragon 835 di Qualcomm, in ogni caso secondi autorevoli bechmark la CPU di casa Samsung si è comportata meglio di quella di Qualcomm. Gli smartphone saranno disponibili dal 20 aprile, intanto Amazon ha già dato il via ai preordini di entrambi gli smartphone in tutte le colorazioni:

 

Scritto da Enzo De Simone

20 anni di pura passione per ogni tipo di tecnologia. Tutto il resto è noia!

Commenti