,

Inviare GIF su Whatsapp gratis

Scopri come inviare GIF su Whatsapp con pochi passaggi

Le GIF non sono altro che immagini animate e orami introdotte nelle tastiere e nei programmi di Messaggistica istantanea su tutte le piattaforme. Whatsapp nel lontano 2016 ha aperto la possibilità della gestione del formato GIF, quindi il sitema è in grado di gestire questi flussi all’interno delle chat senza la conversione in video mp4.

Inviare GIF su Whatsapp velocemente

Il meotodo più veloce è sicuramente quello di condividere direttamente dalla galleria le nostra GIF presenti sul dispositivo, non ci sarà nessuna conversione e l’immagine animata comparirà direttamente all’interno della chat.

Se non avete a disposizione delle immagini GIF possiamo procedere in due modi, tramite la tastiera GBoard di Google o scaricando dai relativi store l’applicazione GIPHY gratuitamente.

Inviare GIF su Whatsapp, medoto tastiera GBoard

GBoard, la tastiera realizzata da Google è in grado di cercare GIF direttamente nella medesima schermata della chat di Whatsapp, con una lista suddivisa in categorie e un ottimo supporto alla lingua italiana. Utilizzando GBoard, selezioniamo l’icona relativa alle emoji e, nella schermata successiva, selezioniamo la voce GIF. Ci troveremo di fronte ad una serie di immagini animate già suddivise per categorie e in caso non trovassimo quella più adatta possiamo cercarle nell’apposita barra di ricerca.

Inviare GIF su Whatsapp, metodo GIPHY

Una volta scaricata l’applicazione GIPHY (per comodità) oppure collegandosi al sito GIPHY, possiamo salvare sul nostro dispositivo le immagini animate. La GIF, verrà salvata nella Galleria, sezione Download sia da app mobile che dal sito web.

Successivamente, aprendo Whatsapp, dovrete scegliere l’opzione Allega e poi Galleria. A questo punto, spostandosi i nella sezione GIF avrete la possibilità di allegare l’immagine animata appena scaricata.

 

 

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti