,

Mac Pro: Apple aggiorna il suo Mac Desktop

Apple ha deciso di aggiornare la su linea di Mac Pro

Apple aggiorna le specifiche di Mac Pro per prima volta in oltre 3 anni

Apple ha deciso di aggiornare il suo potente Mac Pro desktop per la prima volta in più di tre anni. Questo è quanto ha riferito l’azienda di Cupertino a pochi intimi giornalisti.

Mac Pro

Apple ha rivelato che è finalmente disponibile l’aggiornamento per l’attuale modello di Mac Pro con una nuova configurazione hardware. L’update non è già visibile negli store, ma lo sarà a breve.

Ma c’è di più! Apple ha annunciato che sta lavorando ad un Mac Pro totalmente rivisto e con design modulare, abbandonando così l’attuale forma cilindrica e l’inquadramento hardware impossibile da aggiornare.

In molti avevano dato per finito il Mac Pro, vista la mancanza di un vero e proprio aggiornamento ormai da diverso tempo. Questa notizia arriva come una sorpresa. Durante l’evento di Apple era stato presentato il nuovo MacBook Pro con (o senza) Touch Bar e non era stato nemmeno nominato il Mac Desktop.

Tutti gli utenti che, per un uso massiccio del proprio Mac utilizzavano la versione desktop, e che stavano facendo il grande salto verso Windows, adesso saranno contenti.

Mac Pro con un nuovo design

Secondo alcune fonti, la linea base di Mac Pro sarà caratterizzata da un chipset Xeon E5 a 6 core, con una coppia di GPU della serie FirePro D500 e sarà disponibile al costo di 2.999 dollari. La versione da 3.999 dollari, invece, avrà un chip 8 core Xeon E5 e due schede grafiche della serie FirePro D700. Per entrambi, non sono previste porte USB-C, ma ci saranno sei porte Thunderbolt 2 porte, quattro porte USB-A, due porte Ethernet e una porta HDMI.

Questo piccolo aggiornamento lascia intendere che potrebbero esserci altre novità nel corso di quest’anno o, anche, durante i primi mesi del 2018. A questo proposito, alcune indiscrezioni suggeriscono che Apple sarebbe al lavoro su di un nuovo Mac Pro completamente riprogettato, probabilmente modulare. Il desktop potrebbe essere accompagnato anche da speciali display realizzati da Apple stessa, probabilmente in grado di supportare la risoluzione 5K.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti