,

Twitter diventa leggero: arriva Twitter Lite

Nuovo client leggero ed efficace di Twitter

Nella giornata di ieri è stata rilasciata Twitter Lite, un client Twitter ufficiale sviluppato dallo stesso social network da oggi disponibile a questo indirizzo.

Ecco il tweet ufficiale di Twitter che l’annuncia:

Twitter Lite, è un nuovo client leggero e veloce, che rispetto alle altre app social “leggere” come Facebook lite e Messenger Lite (client sviluppatati da sviluppatori di terze parti), è una web app sviluppata in JavaScript che sfrutta il browser del dispositivo.

Twitter Lite pesa poche decine di megabyte ed è disponibile su ogni dispositivo Android dal meno prestante al più potente.

Le sue funzionalità rispetto all’app di Twitter sono molte ristrette; in modo particolare non si trovano in questa nuova applicazione funzionalità di editing e la funzionalità di live streaming, ma consente di caricare i media e di visualizzarli.

La vera novità di questa applicazione si trova all’interno delle impostazioni; infatti, è possibile attivare attraverso la funzione “Risparmio dei dati” che se attiva, visualizza le immagini in un formato più leggero, in modo da risparmiare circa il 70% dei dati cellulare.

La nuova app si presenta con un interfaccia veloce, snella e pulita; simile in tutto e per tutto all’interfaccia web mobile del social network.

L’app è stata studiata ,inoltre, per girare fluida ed essere snella su ogni device, dal più datato e poco potente al device di fascia bassa con poca memoria e poca RAM.

Se siete iscritti su Twitter e possedete dei device di questi tipi, Twitter Lite è l’applicazione che cercate per visualizzare tutti i tweet che cercate.

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti