,

Come funziona Infinity

Servizi in streaming on demand: come funziona Infinity

Vediamo insieme come funziona Infinity

Ogni sera abbiamo difficoltà a scegliere un bel film da vedere tra quelli proposti dal palinsesto televisivo. Abbiamo deciso di dire addio alla TV via cavo in cerca di una soluzione per vedere fil e serie TV di nostro gradimento. Al giorno d’oggi abbiamo una vasta scelta di servizi in streaming che ci permettono di vedere e scegliere tra migliaia di film e serie TV di nostro gradimento

Tra i vari servizi in streaming troviamo Netflix, Infinity, Sky online e molti altri.

Oggi vi parliamo di Infinity

Come funziona Infinity e che cosa bisogna fare di preciso per potersene servire al meglio.

Infinity è il servizio online lanciato da Mediaset grazie al quale, previa sottoscrizione di un abbonamento su base mensile, è possibile guardare (e scaricare) film di ogni genere ed epoca, serie TV del calibro di “Fring”, “Scrubs” e “The Big Bang Theory”, cartoni animati e show televisivi da una vasta gamma di device: computer, smartphone, tablet, Smart TV, console per videogiochi, Chromecast e molti altri ancora.

Infinity a differenza di Netflix o altri servizi di video on demand che propongono diverse offerte ha un solo piano: quello da 7,99 euro/mese che comprende la visione di tutti i contenuti presenti nel catalogo del servizio (film, serie TV, cartoni animati, documentari e show televisivi). Fanno eccezione solo i film di primissima visione, quelli appena arrivati sul mercato home video, che non sono compresi nel prezzo e vanno noleggiati separatamente (anche se saltuariamente alcuni di essi vengono inclusi nell’offerta base di Infinity per qualche giorno).

I nuovi iscritti a Infinity possono usufruire di 30 giorni di prova gratuita del servizio, non vincolanti e senza obbligo di rinnovo. Inoltre dal secondo mese possono avere il prezzo dell’abbonamento scontato a 5,99 euro (o meno) per 6 mesi. Tra i metodi di pagamento troviamo quelli classici:

  • Carta di credito
  • PayPal.
  • sono disponibili le carte prepagate Infinity Pass 
  • Infinity Gift
  • Chi utilizza Infinity prevalentemente da iPad e iPhone può pagare anche tramite account Apple.

Per utilizzare del servizio Infinity dobbiamo avere una connessione Internet abbastanza veloce ed usare un dispositivo compatibile con il servizio.

Di seguito una lista di dispositivi compatibili:

  • PC con Windows Vista o superiori;
  • Mac con OS X Snow Leopard 10.6 o superiori;
  • Dispositivi Apple: iPhone e iPad aggiornati a iOS 6 e successivi;
  • Dispositivi Android: alcuni smartphone e tablet Google, Asus, Samsung, Acer e Sony, a cui si aggiunge la linea Fire di Amazon;
  • Console: PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox One;
  • Smart TV: modelli Samsung 2012 e 2013, televisori Tivùon 2013, alcuni modelli della linea Sony TV;
  • Chiavette HDMI: Google Chromecast;
  • Altri dispositivi: alcuni lettori blu-ray Samsung e i decoder digitale terrestre/satellitari abilitati.

Su PC possiamo utilizzare il servizio tramite uno dei seguenti browser: ChromeInternet ExplorerSafari e Firefox. Fatta eccezione per Chrome, dove viene adoperata la tecnologia HTML5, Infinity richiede l’installazione del plugin gratuito Microsoft Silverlight.

Come registrarsi a Infinity

Come funziona Infinity

Il miglior modo conoscere il funzionamento di Infinity è quello di iscriversi al servizio e di provare le funzionalità offerte. Prima di iniziare dobbiamo capire se ciò che ci viene offerto è effettivamente di nostro gradimento.

Infinity dispone di un catalogo costituito da migliaia di titoli divisi per genere, da numerose serie TV a stagione completa, da tutte le fiction cult della produzione Mediaset e da svariati cartoni animati. Infinity integra inoltre un sistema di cinema live grazie al quale è possibile guardare pellicole in streaming 24 ore su 24.

Una volta constatato l’effettivo gradimento dei contenuti messi a disposizione per iscriverci ad Infinity la prima cosa che da fare è cliccare qui in modo tale da collegarci alla pagina principale del servizio.

Clicchiamo quindi sul pulsante azzurro Prova gratis, compiliamo il modulo proposto a schermo inserendo il nostro indirizzo di posta elettronica ed una password e poi pigiamo sul pulsante Conferma. Possiamo effettuare la registrazione al servizio anche tramite il nostro account Facebook semplicemente pigiando sul pulsante Registrati con Facebook collocato in alto.

Nella nuova pagina Web che andrà ad aprirsi, digitiamo il nostro nome nell’apposito campo di testo, indichiamo il metodo di pagamento che vogliamo utilizzare e accettiamo le condizioni d’uso del servizio mettendo il segno di spunta accanto alle voci che troviamo in fondo alla pagina.

In ultimo clicchiamo sul pulsante Continua e indichiamo almeno 9 titoli, tra quelli visibili a schermo, che ci piacciono o che potrebbero interessarti, in modo tale da permettere al servizio di proporci la visione di contenuti personalizzati in base ai nostri gusti ed alle nostre esigenze. Ecco fatto; adesso siamo utenti di Infinity!

Come funziona Infinity

Una volta terminato il periodo di prova di Infinity, potremmo scegliere se continuare ad usare il servizio e dunque sottoscrivere un abbonamento vero e proprio oppure se disattivare il rinnovo automatico dello stesso.

Per disattivare il rinnovo automatico di Infinity e quindi evitare addebiti automatici al termine del periodo di prova, accediamo al servizio, posizioniamoci con il cursore del mouse sul nostro nome in alto a destra e selezioniamo la voce Gestisci account dal menu che compare. Nella pagina che si apre, selezioniamo la voce Dettagli sottoscrizione dalla barra laterale di sinistra, pigiamo sul pulsante Modifica che si trova in basso a destra e scegliamo l’opzione Oppure sospendi il rinnovo automatico collocata in fondo alla pagina che si apre.

E’ possibile che ci venga richiesto di rinnovare la nostra sottoscrizione per uno o più mesi a prezzo scontato: clicca su No, grazie per declinare l’invito.

Come usare Infinity

L’interfaccia di Infinity è estremamente intuitiva. In alto c’è un comodo menu attraverso il quale possiamo scegliere la tipologia di contenuti da visualizzare (CinemaSerieProgrammi TVBambini o Contenuti a noleggio) e i vari generi di appartenenza (Avventura, AzioneHorror e via discorrendo), mentre sfruttando il campo di ricerca collocato in alto a destra possiamo digitare una specifica parola chiave per ricercare i contenuti di nostro interesse. Su smartphone e tablet, il menu per la selezione delle categorie si può richiamare pigiando sul pulsante Menu o sull’icona con le tre linee orizzontali collocata in alto a sinistra.

Come funziona Infinity

Al centro della pagina, sia su computer che su smartphone e tablet, troviamo l’elenco dei titoli appena arrivati su Infinity, quelli più visti e quelli che stiamo vedendo (la riproduzione di un contenuto riprende dal punto in cui la si era lasciata, indipendentemente dal dispositivo utilizzato), più alcune collezioni di film e serie TV selezionate da Infinity in base a vari criteri.

Dopo aver individuato il contenuto di nostro interesse, per poterlo visualizzare, dobbiamo cliccare prima sulla sua locandina e poi sul pulsante Play/Guarda presente nella pagina che si apre. Il player di Infinity si può spostare in qualsiasi punto della pagina Web e include tutti i controlli multimediali basilari: visualizzazione a schermo intero, regolazione del volume, play/pausa e barra di scorrimento temporale. Inoltre contiene l’icona di un ingranaggio che, se cliccata, permette di selezionare le tracce audio e i sottotitoli disponibili per il contenuto in riproduzione.

Come funziona Infinity

Molti contenuti disponibili su Infinity, come descritto in precedenza, si possono anche scaricare in locale e visualizzare quando non c’è una connessione Internet disponibile. La funzione di download è inclusa nelle app di Infinity per smartphone e tablet e anche su PC, dove però necessita di un piccolo software gratuito da scaricare a parte.

I film e le serie TV scaricate da Infinity possono essere conservati per un periodo massimo di 7 giorni, ma una volta avviata la loro riproduzione vanno “consumati” entro 48 ore. Per visualizzarli su PC basta avviare l’utility di Infinity installata in precedenza, mente su smartphone e tablet basta selezionare la voce Download dal menu della app.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti