, ,

Tutte le “facce” della MIUI, la super ROM degli smartphone Xiaomi

Conosciamo tutte le versioni della MIUI, la ROM degli smartphone della casa cinese Xiaomi

Xiaomi è una casa cinese di tecnologia, specializzata nella costruzione di smartphone, sviluppo di software e molto altro.

L’azienda in Cina, è tra le più popolari e giganti del paese dietro a Meizu e LeEco, ma pian piano anche nel resto del mondo si sta facendo conoscere e apprezzare meglio dagli utenti.

L’azienda produce tra i suoi prodotti più noti la fitness band economica Mi Band (arrivata alla terza generazione con Mi Band 2) e i popolari smartphone della serie Mi (Mi6, Mi5, Mi4, Mi3 ecc..) che spiccano nel mercato mondiale come prodotti dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

A livello software l’azienda sviluppa una propria versione personalizzata di Android che installa sui propri device che si chiama MIUI (che per gioco del destino la pronuncia assomiglia molto alle parole inglesi “Me You I” anche se il nome si riferisce a XiaoMi User Interface).

La MIUI, rinnova e stravolge il sistema operativo Android stesso (di cui è solo una base), ha molte funzioni aggiuntive, un design grafico bello ed accattivante, un lancher intelligente e molto in stile iOS (senza l’app drawer di Android), delle notifiche intelligenti e prestazioni davvero ottime anche su smartphone di fascia bassa.

La popolarità di Xiaomi e della MIUI hanno fatto si che gli ingegneri dietro allo sviluppo della stessa ROM hanno dovuto dividere lo sviluppo del sistema operativo in più versioni, in modo tale che gli smartphone sia alla portata non solo dell’utente cinese, ma anche alla portata di ogni utente che non parli il mandarino o il cinese.

Le versioni della MIUI più installate sulla maggior parte degli smartphone Xiaomi sono: la MIUI China Stable, la MIUI China Developers, la MIUI Global Stable, la MIUI Global Beta | Developers, la MIUI Xiaomi.eu e ROM MIUI Italia.

MIUI China Stable

E’ la ROM già installata di default sui nostri terminali Xiaomi, idea esclusivamente per il mercato cinese. Ha la possibilità di fare aggiornamenti OTA, ha app in lingua cinese, ci sono solo lingue Cinese ed Inglese, non ha Play Store e Google Services.

MIUI China Developers

E’ una ROM dedicata esclusivamente al mercato cinese per gli sviluppatori, possiede aggiornamenti OTA giornalieri automatici e di solito sono molto instabili e piene di bug, ma sono le prime a ricevere la nuova release software e tutte le maggiori novità.

MIUI Global Stable

La MIUI Global Stable è una ROM, dedicata a tutti gli utenti che non parlano nè il mandarino nè il cinese, infatti questa rom è adatta per tutti gli utenti con smartphone Xiamo al di fuori della Cina, ed è pensata per l’estero. Ha la possibilità di ricevere aggiornamenti OTA come la ROM cinese Stable, ad ogni mensilità, possiede i servizi google e il Play Store ed è multilingua (tra le lingue comprese c’è anche l’italiano. Si installa tramite un pacchetto .zip che si scarica dal blog della MIUI dopo aver selezionato il vostro modello.

MIUI Global Beta | Developers

La beta della MIUI Global invece è la stessa ROM multilingua con tutti i vantaggi dei servizi Google e del Play Store inoltre è sempre aggiornata e gli aggiornamento arrivano via OTA mensilmente su ogni device.

MIUI Xiaomi.eu

La MIUI sviluppata dai collaboratori di Xiaomi.eu è una ROM che si basa sulla MIUI China Stable con alcune modifiche all’interno, come l’installazione dei servizi Google, del Play Store e installazione della maggior parte delle lingue. Per installarla però bisogna sbloccare il bootloader del proprio device Xiaomi e successivamente flashare la ROM con un bootloader alternativo. Questa versione della MIUI viene installata già con i privilegi di root e SuperSU.

MIUI Italia

Le ROM MIUI Italia sono versioni della MIUI non ufficiali e supportate da alcuni sviluppatori di terze parti che installano sopra tutti i servizi neccessari per far andare al meglio il nostro smartphone in Italia; è un ROM che ora è sostituita dalla Xiaomi.eu in molti casi o dalle ROM Global rilasciate direttamente da Xiaomi senza sbloccare alcun bootloader.

Quale branca della MIUI è migliore per il mio smartphone Xiaomi?

Si consiglia sempre di installare o una ROM MIUI Global Stabile o Beta | Developers per evitare di incorrere in procedure complicate agli utenti meno esperti come lo sblocco del bootloader e il flash di una ROM. Le ROM Global infatti hanno tutto ciò che serve per far funzionare al meglio uno smartphone Xiaomi alle nostre altitudini. Ciò però non vi obbliga a installarvi obbligatoriamente questa, un’altra ottima alternativa è rappresentata anche dalla MIUI Xiaomi.eu, la quale installazione neccesità di più passaggi ed è più rischiosa per il vostro dispositivo.

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti