, ,

Mi Mix 2: confermato l’arrivo entro fine 2017 da Xiaomi

Il CEO Lei Jun di Xiaomi conferma l’arrivo entro fine 2017 del Mi Mix 2, con molte novita’

Mi Mix è stato uno smartphone prodotto dall’azienda cinese Xiaomi che ha un po’ anticipato il futuro degli smartphone edge-to-edge.

Oramai questo smartphone da quando è stato presentato circa una anno fa, ha avuto un successo soddisfacente per la casa cinese, che ha deciso di crearne un suo successore.

Mi Mix, è uno smartphone straordinario nel suo genere che già durante la sua presentazione ha fatto molto discutere per il suo form factor molto particolare.

In modo particolare ha fatto molto discutere il suo display AMOLED da 6,4 pollici che occupa il 91,3% dello smartphone.

Lo Xiaomi Mi Mix è il primo smartphone a non aver alcun tipo di cornice ai bordi, ed è ciò che si potrebbe definire un vero smartphone edge-to-edge.

A bordo del Mi Mix troviamo un processore Snapdragon 821 con 4 o 6GB di RAM e 128GB di storage interno non espandibile e il supporto per il dual-sim.

Il suo successore invece, che è stato annunciato dallo stesso CEO di Xiaomi Lei Jun, avrà molto probabilmente il nuovo processore Snapdragon 835 (visto già su Mi6) oppure il prossimo processore top di gamma Snapdragon 836 (un versione migliorata di 835) con a bordo sempre 4 o 6GB di RAM e 128 o 256GB di storage interno sempre non espandibile. A bordo del Mi Mix 2 vedremo molto probabilmente la nuova interfaccia MIUI 9 basata su Android 7.1.2 Nougat.

Il display sarà come il precedessore uno schermo AMOLED da 6,4″ pollici con una risoluzione 1440×2540 pixel.

Secondo alcune discrezioni, Mi Mix 2 avrà ancora più schermo rispetto al corpo, avendo un rapporto screen-to-body addirittura del 93%.

Inoltre, Mi Mix 2 avrà un sensore da 19 megapixel sia per la fotocamera principale sia per la fotocamera frontale.

In Mi Mix 2, verrà implementato un nuovo autoparlante per migliorare la qualità delle chiamate (un punto di debolezza del predecessore) non più basato attraverso un DAC che fa attraversare il suono attraverso la ceramica dello smartphone ma attraverso la costruzione di un piccolo altoparlante che migliorerà la qualità e la confortezza del suono.

Il designer francese Philippe Starck collaborerà di nuovo con Xiaomi per disegnare il corpo di Mi Mix 2, rendendolo uno smartphone quasi privo di bordi o cornici.

Le altre funzioni che Mi Mix 2 ci riserverà per il momento non ci sono note, ma aspetteremo entro la fine dell’anno per conoscere fino in fondo il nuovissimo smartphone di Xiaomi.

 

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti