,

Reflex entry level per iniziare: quale scegliere?

La nostra classifica sulla migliore reflex entry level per iniziare con la fotografia

Reflex entry level quale scegliere?

Oggi usciamo un po’ dagli schemi e vi parliamo delle reflex entry level da poter scegliere per iniziare ad avvicinarsi al mondo della fotografia. Le reflex entry level rappresentano ad oggi la categoria di fotocamere più acquistate dagli utenti per avvicinarsi al mondo della fotografia digitale, anche se negli ultimi anni stanno perdendo terreno nei confronti delle fotocamere mirrorless.

Negli ultimi anni Nikon, Canon e altri produttori stanno offrendo le fotocamere reflex entry level a prezzi davvero competitivi e di conseguenza questo settore sta sempre più prendendo piede, rappresentando il miglior modo per approdare in questo campo. I nuovi modelli di reflex entry level offrono spesso le stesse funzionalità delle DSLR più costose a prezzi nettamente inferiori, come una rapida messa a fuoco, velocità dell’otturatore e lenti intercambiabili.

Migliore reflex entry level: specifiche da valutare

Quando stiamo scegliendo la nostra prima reflex dobbiamo sapere di acquistarla in kit, quindi con obiettivo compreso, e non nella versione solo body. Per iniziare il miglior bundle reflex da cui partire è quello con obiettivo da 18-55 mm, che non a caso è quello offerto dalle migliori reflex entry level. Questo obiettivo è ottimo perché offre un’ampia gamma di zoom, perfetta per ogni tipologia di foto, dai paesaggi ai ritratti.

Altro aspetto fondamentale è la scelta della dimensione del sensore. La maggior parte dei sensori offerti sono APS-C e Full Frame (FF), ma ce ne sono anche di più performanti che però rientrano nella categoria delle reflex professionali, che al momento non ci interessano. I più utilizzati, sia nelle entry level ma anche in modelli di reflex semi-professionali, sono gli APS-C capaci di offrire qualità di immagine elevata, anche in condizioni di scarsa luminosità.

Altro fattore fondamentale è la scelta del processore; da esso dipendono l’efficacia dell’autofocus, la velocità dell’otturatore e il sistema di esposizione.

Migliore reflex entry level Nikon

Nikon D3300

Migliore reflex-Nikon-D330

Anche dopo il rilascio della nuova Nikon D3400, la D3300 rappresenta ancora la migliore scelta tra le reflex entry level di Nikon, in quanto a meno che si desideri una connettività migliore, questa fotocamere entry level è praticamente identica alla D3400 ma più economica. Il sensore da 24.4 MP offre una risoluzione molto elevata e risolve i problemi delle DSLR meno costose, massimizzando la nitidezza di immagine. La modalità Guida è uno strumento molto utile per l’apprendimento e offre spiegazioni in tempo reale delle funzioni più importanti. Su Amazon potete acquistarla insieme all’obiettivo da 18-55 mm e se unite una scheda SD wireless, avrete ovviato anche la mancanza del WiFi.

Migliore reflex entry level Canon

Canon EOS 1300D

Migliore reflex-Canon-EOS-1300D

La EOS 1300D utilizza lo stesso sensore CMOS del precedente modello 1200D, ma rispetto al predecessore possiede un nuovo motore di elaborazione che consente di produrre immagini di qualità leggermente migliori. In confronto alla 1200D, la 1300D presenta un migliorato comparto connettività, grazie alla tecnologia Wi-Fi e NFC incorporata. Questo si traduce nella possibilità di trasferire immagini sullo smartphone per una condivisone più rapida. E’ inoltre possibile utilizzare lo smartphone come controller remoto, ideale per foto di gruppo. Anche il display da 3 pollici è stato aggiornato da 460k a 920k, per riprodurre immagini più nitide.

Migliore reflex entry level Pentax

Pentax K-50

Migliore reflex-Pentax-K-50

L’introduzione della K-70 ha decisamente ridotto il prezzo di questa Pentax, rendendolo adatto ad entrare nelle fotocamere di bassa fascia. La K-50 monta un sensore CMOS da 16.49 MP ad alta sensibilità con filtro di colore primario, sistema Shake Reduction ed è compatibile con l’intera gamma di obiettivi Pentax. Il mirino pentaprisma in vetro ha una copertura del 100% e tempi di otturazione da 1/6000 secondi. Tra le varie funzioni di certo la più nota è la modalità a scatti continui, circa 6fps.

E voi quale fotocamera reflex entry level possedete??

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti