,

Whatsapp formattazione semplificata del testo

Whatsapp beta introduce la formatazione semplice del testo nelle chat

Whatsapp sta introducendo la nuova funzionalità per la formattazione del testo, in rollout dal mese di Aprile pare che stia arrivando per moltissimi utenti iscritti al programma beta dell’applicazione.

Whatsapp formattazione semplificata

La formattazione del testo semplificata aiuterà gli utenti ad inserire testo in grassetto o in corsivo senza utilizzare caratteri speciali come gli asterischi o i trattini. In passato abbiamo visto la possibilità di formattare i ltesto attraverso appunto delle stringhe, con questa nuova feature basterà premere i tre puntini che compaiono sulla destra del popup per entrare nel menù della formattazione del testo.

Le modifiche saranno immediatamente visibili, facilitando dunque il compito dell’utente che non dovrà ricordarsi i caratteri speciali da utilizzare ogni volta.

La funzione di Whatsapp formattazione del testo dovrebbe comunque raggiungere tutti i partecipanti del programma beta mentre per l’arrivo nella versione pubblica ci sarà ancora da attendere.

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti

  • Federico

    Se poi lo associ a SwiftKey beta è il massimo.

    • Quella tastiera ha fatto passi da gigante negli utlimi anni

      • Federico

        Negli ultimi anni è diventata proprietà di Microsoft, che ha iniziato ad investire sulla tecnologia.

        • Stefano S. Santoro

          Sono curioso di provarla anche io questa SwiftKey Beta ahahah ora sul mio Redmi Note 4x ho la tastiera BB e mi trovo da Dio ahahaha vedremo se questa tastiera prendera il trono di tastiera predefinita del mio smartphone :DD

          • Federico

            Mi raccomando di legarla agli account di posta e social, oltre che creare il tuo account Arrow.
            Dopo un po’ di addestramento inizia a battere a mani basse quella BlackBerry.