, ,

Sta per arrivare in Global stabile la Flyme 6: non solo su smartphone Meizu

Flyme 6 basata su Android 7.0 Nougat sara’ disponibile da Luglio sia per Meizu e per i concorrenti

La Flyme, l’interfaccia personalizzata basata su Android di Meizu arriva alla versione 6, ed ha come cuore il nuovo sistema operativo del robottino verde, ovvero Android 7.0 Nougat.

Meizu ha rilasciato la sesta versione della tua interfaccia a 5 anni dal rilascio ufficiale della prima ROM Fly.me che era ancora prettamente per il mercato cinese e in Europa ancora non si parlava di smartphone orientali.

La nuova versione della UI di Meizu è per il momento stata rilasciata solo nel mercato cinese, e sul mercato europeo ed americano ancora tarda ad arrivare, ma promettono da Meizu che sarà disponibile, dopo un lunghissimo tempo di beta testing con milioni di utenti, il rilascio della ROM globale stabile per il 10 Luglio.

Gli smartphone interessati subito dall’aggiornamento alla Flyme 6 saranno: M3 Note ed M2, Pro 5, Pro 6, Pro 6 Plus, MX6, MX5, MX4, MX4 Pro, M3s, M3E, M3 Max, M1 Note, M2 Note, U10 e U20.

Essendo gli ultimi ad essere stati lanciati da Meizu, M5, M5s e M5 Note riceveranno più tardi l’aggiornamento alla Flyme 6 poichè sarà neccessario ottimizzare il nuovo sistema operativo per queste tre dispositivi.

L’azienda inoltre, ha annunciato che la sua interfaccia sarà disponibile anche in via ufficiale per chi possiede uno smartphone ZUK, One Plus e smartphone di altri rivali.

Invece per chi proprio non sa aspettare il 10 Luglio per il rilascio globale della Flyme 6, può iscriversi al programma di beta testing globale solo se possiede un terminale della casa cinese.

L’aggiornamento ad Android Nougat con questa nuova interfaccia dovrebbe portare tutte le novità del nuovo sistema di Big G e dovrebbe inoltre introdurre alcune nuovissime funzioni esclusive e miglioramenti vari.

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti