,

Xiaomi presenta Amazfit Bip

Xiaomi Amazfit Bip, un nuovo smartwatch della serie Amazfit

Xiaomi ha presentato al pubblico un nuovo smartwatch delle serie Amazfit, stiamo parlando di Amazfit Bip, il suo prezzo sarà piuttosto contenuto e il suo design ricorda quello del Pebble Time Steel e un po’ quello dell’Apple Watch.

Xiaomi Amazfit Bit caratteristiche

Amazfit Bip è uno smartwatch votato soprattutto al monitoraggio delle attività sportive, come rivela la sua completa dotazione di sensori, che comprende il GPS con Glonass, il sensore di battiti cardiaci, l’accelerometro e il barometro, oltre ovviamente alla connessione Bluetooth 4.0 per l’accoppiamento con uno smartphone. Non manca anche la certificazione IP68, per usare il dispositivo anche in acqua.

Il display è un’unità da 1,28″, di forma quadrata e con risoluzione pari a 176 x 176 pixel. Dovrebbe prevedere una tecnologia del tutto simile a quella di Pace, definita transreflettiva, in grado di essere sempre acceso e pienamente visibile sotto la luce diretta del sole, a fronte di un consumo energetico piuttosto basso. L’autonomia infatti dovrebbe essere un altro punto di forza di Amazfit Bip che, pur montando una piccola batteria da 190 mAh, dovrebbe arrivare a consentire ben 45 giorni di utilizzo con una sola ricarica.

Amazfit Bip sarà disponibile in Cina già nei prossimi giorni ad un prezzo di 399 Yuan (circa 52€). Attualmente non è previsto il lancio del dispositivo fuori dai confini cinesi, ma siamo certi che non tarderà ad affacciarsi negli store di importazione.

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti