,

Xiaomi Redmi Note 5: ecco le anticipazioni

Il nuovo Xiaomi Redmi Note 5 potrebbe arrivare con Snapdragon 630 e MUI 9

Xiaomi Redmi Note 5: sul web le prime anticipazioni

Iniziano a circolare in rete le prime anticipazioni sulle possibili caratteristiche del successore del Xiaomi Redmi 4 lanciato in Cina lo scorso novembre. Secondo alcune immagini apparse sul web, il Redmi Note 5 sarebbe alimentato dal chipset Snapdragon 630 di Qualcomm. Questo significa che potrebbe essere il primo telefono di Xiaomi ad avere in esecuzione questo processore.

Xiaomi Redmi Note 5: caratteristiche

xiaomi-Redmi-Note-5

Lo schermo montato sul Redmi Note 5 dovrebbe essere da 5.5 pollici, con risoluzione pari a 1.920 x 1.080 pixel. Voci vicine a Xiaomi riportano che il nuovo device dovrebbe avere un lettore di impronte digitali capacitivo posizionato sotto lo schermo.

Note 5 e fotocamera

xiaomi-redmi-note-5-design-leak

Il comparto fotografico sarà composto da un sensore posteriore Sony Exmor f / 2.0 da 16 megapixel e da un sensore Sony da 13 megapixel f / 2.0 per i selfie. La fotocamera principale sarà in grado di supportare riprese video a risoluzione 4K e consentirà di realizzare fotografie migliori in condizioni di scarsa illuminazione.

Il nuovo Redmi Note 5 avrà un profilo ancora più sottile del suo predecessore: parliamo di 7.5 mm rispetto agli 8.5 mm del Redmi Note 4. Per tale motivo, è facile pensare che il nuovo device sarà dotato di una batteria più piccola rispetto al Redmi Note 4. Verrà rilasciato con sistema operativo Android Nougat 7.1.1 e MIUI 9.

Al momento queste sono le indiscrezioni apparse in rete. Non ci resta che attendere ancora un po’ per scoprire tutto sul nuovo prodotto di Xiaomi. Continuate a seguirci su Techzoop e sui nostri profili Social…Tante novità in arrivo.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti