,

Stockisti oscurato il sito, ma cosa succede a chi ha acquistato?

Chi ha comprato su Stockisti non rischia niente, sia a livello legale che su consegne e garanzia

Chi ha comprato un telefono, tablet o altri prodotti tecnologici dal noto sito di ecommerce Gli Stockisti non rischia nulla!

La notizia è rimbalzata in rete alle 15.00 di oggi pomeriggio 6 Luglio, gli stockisti chiudono, un fulmine a ciel sereno per milioni di utenti italiani che hanno rismarmiato parecchi soldi comprando dal loro sito di ecommerce.

Il reato è di evasione fiscale e al momento il sito web Gli Stockisti risulta essere irraggiungibile in quanto la polizia postale sta effettuando l’oscuramento tramite DNS.

Ma la domanda che molto utenti si stanno ponendo è la seguente: se ho comprato un prodotto tecnologico su gli stockisti e ho pagato poco ho contribuito nell’evasione fiscale? E la garanzia del prodotto è valida?

Come raccontato dalla Polizia Postale in collaborazione con l’Ufficio delle Dogane il sistema sarebbe stato gestito da una società maltese STK Europe Unlimited, che ogni anno nominava una nuova società concessionaria esclusiva per il mercato italiano con l’obiettivo di rendere irreperibili i rappresentanti legali nascondendo la documentazione fiscale.

Possiamo rassicurare gli utenti dal punto di vista legale e fiscale visto che gli acquirenti sono in possesso di regolare fattura emessa dalla società che inoltre è l’unico strumento da esibire come garanzia.

Per gli acquisti recenti il servizio clienti rassicura l’utenza in quanto l’evasione degli ordine sarà regolare in quanto l’azienda esiste ancora come soggetto guiridico continuando ad operare.

Garanzia Stockisti

Se avete acquistato un prodotto e non avete scaricato la fattura o prova d’acquisto vi consigliamo di entrare subito nel sito www.glistockisti.com e di scaricare il documento da conservare con cura, visto che la garanzia dipende dal produttore e non dal rivenditore.

Qualora il sito non fosse raggiungibile impostate i DNS di Google, Vodofane o OpenDns che al momento permettono di raggiungere il server degli stockisti senza oscuramenti.

Se non sapete cosa sono i DNS e come canbiare i DNS vi rimandiamo alle nostre utili guide techzoop.

Vi ricordiamo che domani alle ore 11.00 a Roma si terrà una conferenza stampa della polizia postale e dell’agenzia delle entrate dove avremo sicuramente qualche spiegazione più dettagliata sull’accaduto.

 

 

 

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti