,

[Aggiornamento]Vicenda Gli Stockisti e Console Planet tutti i dettagli su fatture, garanzie ed evasione ordini

Nella giornata di ieri gli uffici della Polizia Postale e della Dogana hanno portato all’emissione di 18 istanze cautelari nei confronti di una azienda maltese che gestiva i due siti.

Gli accusati avevano creato un sistema che permetteva di scontare i prodotti del 20/30% circa, rispetto alla concorrenza. Tutto ciò era possibile grazie al NON pagamento dell’IVA da parte di STK Europe. 

Per complicare i controlli ogni anno STK Europe cambiava società concessionaria esclusiva per l’Italia, creando un sistema a metà strade delle scatole vuote o “cartiere”.

Grazie anche alle intercettazioni della Polizia Postale e degli Uffici Dogane con la procura della Repubblica di Roma hanno portato all’arresto di 3 commercialisti ed un collaboratore fiscale che con diverse modalità si sono prestati a svolgere attività fraudolente dal punto di vista degli adempimenti tributari.

Gli arresti proseguono a quota 10, gli 8 rimanenti sono braccati dalla Polizia Postale e dall’Ufficio Dogane. 

La Polizia Postale ha provveduto ad oscurare il sito tramite DNS, vi rimando a Come scaricare le fatture degli ordini da Gli Stockisti ?  

Dove viene spiegato come scaricare le fatture e cambiare DNS.

La stessa procedura vale per Console Planet per chi avesse bisogno di controllare un ordine o scaricare tutte le fatture come forma di tutela da parte dei controlli della GdF può farlo seguendo la guida allegata in questo articolo.

Al momento questa mattina non si riesce più ad accedere con DNS Google mentre con OpenDNS nessun problema, quindi fate in fretta l’accesso prima che anche questo DNS non si possa più utilizzare.

 

 

 

Cosa rischiano i clienti che hanno ordinato in questi giorni da Gli Stockisti o Console Planet?

Praticamente nulla, dato che l’azienda non è stata sequestrata ma solo oscurato il sito tramite blocco DNS, quindi per chi avesse ordinato in questi giorni qualcosa gli verrà recapitato regolarmente senza nessun problema o ritardo.

 

La garanzia rivenditore da Gli Stockisti o Console Planet vale ancora ?

Siccome è il rivenditore a dover garantire la garanzia sui prodotti acquistati la suddetta decade, ma pur rimanendo la garanzia del produttore.

Infatti il Codice del Consumo riporta: “la garanzia prevista, detta appunto garanzia “di legge”, deve essere riconosciuta dal rivenditore, che poi è colui che ha stretto con l’acquirente il contratto di compravendita” 

Rivenditore che nel nostro caso a breve non esisterà più e quindi non potrà offrire la garanzia sui prodotti acquistati in precedenza da lui.

E la garanzia del produttore?

La garanzia del produttore non è un obbligo e può addirittura porre determinate condizioni per usufruirne. La garanzia del produttore nasce per un motivo di marketing, per rendere il cliente più sicuro nell’effettuare l’acquisto e ormai tutti i produttori la offrono, ma in questo particolare caso la provenienza dei prodotti potrebbe rappresentare un problema.

Dato che Gli Stockisti e Console Planet acquistavano per la maggioranza prodotti esteri su essi un centro assistenza italiano potrebbe rifiutarsi di riparare l’oggetto “gratis” ma addirittura sotto pagamento anche se la garanzia non è scaduta ma in tal caso decade perché il prodotto è di un mercato parallelo.

Nel caso che il prodotto abbia la garanzia Italia non dovrebbe rappresentare nessun tipo di problema la riparazione in garanzia di un difetto Hardware o Software, ma come sempre se rompete l’oggetto la garanzia si paga a meno che non si sia stipulata una particolare garanzia con il produttore o il rivenditore.

 

 

 

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti