, ,

Svelato nuovo malware per Android

Il nuovo malware HighRise sviluppato dalla CIA si tratta di un app capace di intercettare gli Sms del dispositivo

Wikileaks ha svelato pochi giorni fa HighRise un malware sviluppato per Android 4.0 Ice Cream Sandwitch e 4.3 Jelly Bean ma si presume che ormai sia aggiornato alle ultime versioni dato che il documento è risalente al 2013.

L’applicazione incriminata sarebbe TideCheck che deve essere installata manualmente sullo smartphone dell’obiettivo, e deve essere aperta almeno una volta e inizializzata con dei codici il codice predefinito è inshallah “Se Dio vuole”.

Una volta aperta TideCheck si presentano tre possibilità: inizializza per avviarlo, mostra configurazione e invia messaggio che permette di mandare un messaggio ad un server CIA.

A quanto riporta il manuale HighRise sarebbe in grado di fare:

  • inviare una copia degli SMS ricevuti sul dispositivo a dei server CIA 
  • inviare SMS dal dispositivo all’obiettivo
  • stabilire una comunicazione tra agente operativo e LP
  • comunicare su internet con protocolli TLS/SSL

Vedendo le ultime funzioni HighRise non è un semplice malware ma funge da ponte di comunicazione per agenti e supervisori. Se volete approfondire l’argomento è disponibile una guida per utilizzarlo HighRise 2.0-Users Guide  

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti