,

Xiaomi sceglie Samsung per la fornitura di schermi OLED

Xiaomi firma con Samsung la fornitura dei prossimi schermi per i propri dispositivi

Come Apple anche Xiaomi si affida a Samsung la fornitura dei pannelli OLED da utilizzare sui suoi prossimi dispositivi, abbandonando l’idea di usare schermi prodotti da LG.

L’azienda cinese ha già effettuato una commessa per 1 milione di pannelli da consegnare a dicembre, mentre altri 2,2 milioni saranno consegnati a gennaio.

Molto probabilmente, questi nuovi schermi OLED da 6 pollici con risoluzione QHD saranno utilizzati per i dispositivi della serie Mi Note, che potrebbero presentare anche una curvatura sui bordi come abbiano visto sul Galaxy S8.
Difficile azzardare sicure previsoni, ma riteniamo che il trend di Xiaomi per il prossimo anno sia uello di utilizzare latecnologia OLED rispetto all’LCD attuale. Voi cosa preferite?

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti