,

Come scaricare foto da iPhone

Pochi passi per scaricare le nostre foto su PC/Mac

Come scaricare foto da iPhone

Tutti noi viviamo con il terrore di perdere le foto delle nostre vacanze o dei nostri amici salvate sui nostri iPhone. Con pochi accorgimenti, che vi spiegheremo nel seguente articolo, possiamo salvare le nostre foto sul nostro pc per essere più tranquilli.

Trattasi di operazioni facili e meno complesse di quanto si immagina. Tutto quello che bisogna fare è seguire questa semplice guida su come scaricare foto da iPhone e lasciare che i nostri preziosi scatti vengano messi al sicuro, pronti per essere sfogliati e all’occorrenza ripristinati in qualsiasi momento.

Le indicazioni che riportiamo di seguito valgono sia per i PC Windows che per i Mac, quindi indipendentemente dal tipo di computer che utilizziamo non dovremmo incontrare difficoltà nel seguirle.

Copiare foto da iPhone a PC

Per utilizzare il sistema di importazione delle foto incluso in Windows è necessario che sul computer ci sia installato iTunes, il software multimediale di Apple. Scarichiamo dunque il programma dal sito Internet di Apple e installiamolo sul nostro PC lanciando il pacchetto iTunes6464Setup.exe e facendo click prima su Avanti e poi su Installa due volte consecutive e Fine.

Fatto ciò colleghiamo l’iPhone al computer, autorizziamo la comunicazione fra i due dispositivi pigiando sull’apposito pulsante che compare sullo schermo del “melafonino”; a questo punto dovrebbe essere visualizzata automaticamente una schermata attraverso la quale avviare l’importazione di immagini e video sul PC. Qualora così non fosse, apriamo l’Esplora File di Windows (l’icona della cartella gialla che si trova sulla barra delle applicazioni in basso a sinistra), selezioniamo la voce Computer/Questo PC dalla barra laterale di sinistra, facciamo click destro sull’icona dell’iPhone e selezioniamo al voce Importa immagini e video dal menu che compare.
Nella finestra che si apre, mettiamo quindi il segno di spunta accanto alla voce Rivedi, organizza e raggruppa gli elementi da importare e clicchiamo sul pulsante Importa per suddividere le immagini e i video presenti sul telefono in gruppi e organizzarle per bene prima del salvataggio sul PC.
Come-scaricare-foto-da-iPhone

Una volta selezionati i gruppi di foto e video da importare sul computer, clicchiamo sul pulsante Importa e attendiamo che il trasferimento dei dati venga portato a termine. A meno che non abbiamo cambiato il percorso di destinazione tramite il menu Altre opzioni, gli scatti verranno salvati nella cartella Immagini di Windows.

Applicazione Foto di Windows 10

Se utilizziamo Windows 10 sul nostro PC, possiamo importare le foto dall’iPhone al PC anche tramite l’applicazione Foto inclusa “di serie” nel sistema operativo.

Come-scaricare-foto-da-iPhone

Importare foto e video con l’applicazione Foto è davvero un gioco da ragazzi. Tutto quello che dobbiamo fare è cliccare sull’icona della freccia che va verso il basso che si trova in alto a destra, selezionare le miniature delle immagini (e dei filmati) da copiare sul PC e cliccare sul pulsante Continua.

A questo punto, scegliamo una posizione di importazione (cioè la cartella in cui esportare le foto e i video selezionati) cliccando sull’apposita voce e avviamo il trasferimento dei dati pigiando sul bottone Importa.

Copiare foto da iPhone a Mac

Su Mac si possono scaricare foto da iPhone in maniera ancora più semplice. E non solo perché iTunes e il client di iCloud sono inclusi “di serie” nel sistema operativo macOS, ma anche perché c’è una maggiore libertà di scelta su come svolgere quest’operazione.

Foto

Foto è l’applicazione predefinita per la gestione della libreria multimediale (foto e video) sui Mac. Per usarla, non dobbiamo fare altro che collegare l’iPhone al computer, lanciarla, selezionare la scheda Importa che troviamo in alto a destra e cliccare sul bottone Importa tutti i nuovi elementi. Al termine dell’operazione, se non vogliamo conservare sul “melafonino” le immagini e i filmati che abbiamo importato sul Mac ma vogliamo cancellarli, mettiamo il segno di spunta accanto alla voce Elimina elementi dopo l’importazione.

Come-scaricare-foto-da-iPhone

 

Acquisizione immagini

In caso non volessimo tenere le nostre foto nella libreria di Foto ma preferiamo salvarle in una cartella specifica sul nostro Mac, possiamo ricorrere all’applicazione Acquisizione immagini che si trova nella cartella Altro del Launchpad di macOS.

Ricordiamo che questa applicazione non gestisce i filmati e non supporta iCloud. Inoltre funziona solo con il collegamento fisico del telefono al computer.

Come-scaricare-foto-da-iPhone

Per utilizzarla, selezioniamo l’icona dell’iPhone dalla barra laterale di sinistra, specifica la cartella in cui esportare le immagini tramite il menu tendina Importa in e clicchiamo sul pulsante Importa tutto. Se non vogliamo trasferire tutte le foto ma solo alcuni scatti, li possiamo selezionare tramite cmd+click e cliccando sul pulsante Importa verranno importate solo quelle da noi selezionate.

Con questi semplici passi avremo a disposizione tutte le nostre foto realizzate con il melafonino salvate sul nostro PC/Mac.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti