,

IFA 2017: Google Assistant avrà la lingua italiana entro fine anno

Google Assistant entro fine anno sarà in grado di parlare nuove lingue, incluso l’italiano

Google Assistant è il nuovissimo assistente virtuale introdotto con Android Nougat sviluppato da Google capace di effettuare ricerche, ricordare appuntamenti ed eventi, inviare messaggi, aprire app ecc.. per il momento disponibile solo in Inglese e pochissime altre lingue.

Al momento per accedere a Google Assistant (solo in Inglese) basta scaricare l’applicazione Google Allo, l’app di messaggistica instantea del colosso di Big G, disponibile sul Play Store e su App Store.

L’assistente virtuale di Google, che dovrebbe competere con Cortana, Siri e la nuova arrivata Bixby è supportato per il momento nativamente solo sui dispositivi Pixel e Nexus che abbiamo sopra installata la versione 7.0 di Android.

Solo pochissimi smartphone al di fuori della cerchia dei device marchiati Google supporta l’assistente virtuale nativamente.

Per fortuna Google sembra di aver deciso di rendere disponibile il proprio assistente virtuale non solo per i propri device ma anche su altri dispositivi Android supportando inoltre anche alcune nuove lingue rispetto a quelle attualmente supportate.

La notizia già si vociferava durante il Google I/O 2017, la consueta conferenza di Google per gli sviluppatori; ma la conferma ufficiale è arrivata proprio da Mountain View durante la fiera del hi-tech di Berlino, che si sta tenendo in questi giorni IFA 2017.

Il colosso di Moutain View conferma che il primo device non Google a integrare nativamente Google Assistant sarà il prossimo phablet di LG, LG V30 che verrà commercializzato anche in Italia.

E proprio in Italia, finalmente arriverà anche il supporto alla lingua Italiana che molti utenti stanno aspettando da molto tempo.

Per il momento non ci resta che attendere il lancio in Italia di LG V30, per sapere se le funzioni di Google Assistant saranno da presto attive in Italiano sullo smartphone o se si dovrà attendere la fine dell’anno per avere su ogni dispositivo con a bordo il robottino verde, il nuovo assistente di Google.

Tenetevi aggiornati sulle fresche news di IFA 2017 sul nostro blog techzoop.com e sui nostri canali social commentando e condividendo con gli hashtags:

#Staytuned #Staytech #Staytechzoop

assieme al nuovissimo hashtag per IFA 2017:

#techzoopIFA

Buona reazione! 😀

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti