,

Google Drive verrà chiuso il prossimo maggio

La nuova app Backup and Sync espande l’approccio allo storage file su PC e Smartphone

Milioni di persone nel mondo usano Google Drive per sincronizzare i propri file tra PC e Smartphone ma da adesso avete tre mesi per fare l’upgrade al nuovo servizio di Google chiamato Backup and Sync.

Google ha annunciato a Luglio che voleva rimpiazzare Drive con Backup and Sync che svolge lo stesso compito di Drive cioè archiviare i file e renderli disponibili per tutti i diversi tipi di dispositivi.

Questo giovedì Google ha deciso il piano di migrazione, l’11 dicembre non sarà più supportato ufficialmente Drive mentre il 12 maggio 2018 il servizio sarà terminato.

Il nuovo approccio di Google permette al software di sincronizzare i file presenti nel Desktop nei Documenti e le foto automaticamente portate sul servizio omonimo.

Tutto ciò riflette l’importanza crescente che stanno assumendo i servizi basati sul Cloud. In passato i tuoi file erano salvati in un unico dispositivo ma con servizi come Google Backup and Sync, Onedrive, Dropbox, il computer o lo smartphone diventano solo degli strumenti con cui modificare una foto o aggiungere delle nuove informazioni in un documento. Questo è utile sopratutto se si perde il computer o lo smartphone.

Google Drive for Work verrà rimpiazzato da File Stream un software che permetterà di salvare i file unicamente in Cloud mentre provvederà a fare uno stream del file quando serve.

Google Backup and Sync è già pronto per essere installato!

Se volete fare subito la transizione altrimenti avete tempo fino a Dicembre per farlo. 

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti