,

Huawei al lavoro sul primo smartphone con doppia fotocamera frontale

Doppia fotocamera frontale e posteriore per il prossimo dispositivo di Huawei?

Dopo la timida proposta di Oppo e di Vivo, Huawei sembra che stia seriamente lavorando per un lancio immediato di un dispositivo con doppia fotocamera anteriore e posteriore. Il nome in codice del dispositivo è Rhone ma non si hanno moltissimi dettagli.

La notizia proviene direttamente dal portale Weibo, sul quale il leaker Reviewer ha riportato alcuni dettagli in merito alla scheda tecnica del terminale. Trattandosi di rumors non siamo certi della corretteza di questi dettagli ma se tutto fosse confermato questo dispositivo Rhone si posizionerebbe nella fascia media del mercato visto la presenza del processore Kirin 659.

Huawei Rhone doppia dual camera e Kirin 659

Oltre alla presenza del processore Kirin 659 e della doppia dual camera, l0unica altra informazione trapelata è la presenza di una batteria da 3240mAh.

Le quattro fotocamere di questo dispositivo ci permetteranno dunque di catturare degli ottimi scatti in bianco e nero grazie alla dual camera posteriore, mentre la dual anteriore ci garantirà dei selfie ricchi di dettagli con tanto di effetto bokeh, quello con lo sfondo sfocato e il soggetto in primo piano a pieno fuoco.

Pare proprio che Huawei stia lavorando molto bene sul comparto fotografico e visti i risultati del mercato, riteniamo che se tutto fosse confermato, l’azienda cinese possa anticipare i grandi competitor con il lancio a livello globale  di uno smartphone che promette innovazione.

 

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti