,

Come spiare una persona su Whatsapp

Grazie ad un applicazione è possibile spiare ogni attività che compie una persona su Whatsapp

Vi è mai capitato che volevate sapere se un vostro contatto era online su Whatsapp? Se si esiste Whatalert un applicazione che permette di tener traccia di ogni attività compiuta dal vostro contatto.

Whatalert è un applicazione molto avanzata infatti non solo vi avvisa quando un determinato contatto è online al momento, ma tiene traccia anche dei cambiamenti di stato e di immagine di profilo. Esattamente come funziona?

L’applicazione monitora tutti i contatti o alcuni contatti a vostra scelta e vi avvisa tramite notifica quando questi sono online anche se non avete Whatsapp aperto, e sempre tramite notifica vi avvisa che il vostro contatto ha pubblicato una storia o ha aggiornato la sua immagine di profilo.

Anche se il vostro contatto ha tolto la possibilità di visualizzare il suo ultimo accesso con Whatalert è possibile sapere lo stesso quando è online.

Altra funzionalità molto importante e che Whatalert salva ogni attività compiuta dal contatto bersaglio e permette di visualizzare tutti gli stati e le immagini di profilo anche quelli più vecchi.

Insomma Whatalert crea un cosiddetto Log ordinato per data e ora di tutte le attività che hanno svolto gli utenti che vengono controllati.

L’app di Whatalert è disponibile per iOS e Android però non sembra presente né nel App Store e né nel Play Store.

Per gli utenti iOS visitate il sito ufficiale Whatalert per potereffettuare il download dell’applicazione. Mentre per gli utenti Android l’applicazione è presente su canali non ufficiali e sopratutto non legali quindi ne sconsigliamo vivamente il download.

Per chi volesse dare uno sguardo a come funziona Whatalert basta andare nella sezione Demo del sito. 

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti