,

Spotify e iMessage, un matrimonio annunciato

Arriva l’integrazione di Spotify anche su iMessage, sarà davvero semplice condividere la musica con i vostri amici

Il team di sviluppo di Spotify ha da sempre lavorato sull’implementazione dell’integrazione con altri servizi, in modo da rendere fruibile il servizio di straming musciale al di fuori dell’applicazione.

Spotify si era già integrato tempo fa con Facebook Messanger e Waze, ora è il turno di ‘sposare’ un importante servizio utilizzato da molti, iMessage di Apple.

L’integrazione di Spotify su iMessage, l’applicazione di IM proprietaria di Apple esclusiva per i suoi dispositivi, permetterà di cercare canzoni e condividerle direttamente con gli amici nelle chat, senza mai abbandonare l’app di iMessage.

Quindi da una qualsiasi finestra di chat di iMessage basterà premere il tasto Spotify per poter cercare e successivamente condividere la canzone con i vostri amici. Naturalmente per l’ascolto della canzone l’app Spotify dovrà essere installata sul dispositivo, in caso contrario l’utente riceverà un anteprima della canzone e il link per poter scaricare Spotify nel dispositivo.

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti