,

Ecco come scaricare immagini da Google

Immagini da google: come si scaricano?

Quante volte ci è capitato di voler arricchire un documento con un’immagine? Oggi vi forniamo un modo semplice e veloce per scaricare le immagini da Google. Probabilmente, non ci avete mai fatto caso. Google, oltre ad essere il portale più utilizzato per le ricerche, offre tra le varie categorie anche quella per le immagini. Scaricare quindi foto da Google ci permette quindi di arricchire i nostri documenti in modo del tutto veloce e sicuro dato che le immagini sono di dominio pubblico.

Scaricare immagini Google dal computer

Per scaricare immagini da Google non ci basta altro che digitare nella barra di ricerca Google.it e cliccare il tasto invio sulla tastiera. Dopo aver visualizzato la home page di Google, non devi fare altro che pigiare sulla categoria “immagini”.

A questo punto dovresti visualizzare la barra di ricerca con cui effettuare le ricerche mediante Google immagini. Procedi quindi in questo modo per trovare le immagini che più ti interessano e per arricchire i tuoi documenti, facendo attenzione a digitare la keyword giusta, utile per trovare la giusta immagine.

Google Immagini

In alternativa è possibile fare una ricerca su Google immagini attraverso un’immagine già salvata dal computer. Pe fare tutto questo non devi fare altro che cliccare sull’icona della macchina fotografica che trovi collocata accanto alla barra di ricerca, selezionare l’url immagine o carica un’immagine, incollare l’url dell’immagine in questione o effettuare un upload dal computer e poi in base alla scelta, effettuare una ricerca.

Una volta trovata l’immagine che più ti interessa, clicca sulla miniatura, aspetta il caricamento dell’immagine e clicca sul tasto destro e clicca sulla voce “salva”. Ripeti questa operazione per ogni singola immagine.

Scaricare immagini da Google da mobile

Vorresti scaricare immagini dal computer ma la suddetta guida non ti aggrada dato che hai a disposizione solo uno smartphone? Non ti preoccupare, abbiamo una soluzione anche a questo. La procedura è quasi identica alla precedente. L’unica differenza sta nel fatto che da smartphone dopo aver cliccato su una miniatura per aprirla dovrai pigiare sull’immagine fino alla comparsa del menu con la voce “salva”.

Google immagini

Semplice vero? Cosa aspetti? Scarica le immagini più belle per i tuoi documenti nel modo più semplice possibile.

 

Commenti