,

Google Snapseed 2.18, la nuova versione si arricchisce di nuovi filtri e strumenti, ridisegnando l’interfaccia

L’applicazione per il fotoritocco Google Snapseed 2.18 rinfresca l’interfaccia e aggiunge nuovi filtri per l’elaborazione delle immagini

Sono passatti diversi mesi dall’ultimo update da parte di Goolge per la sua applicazione proprietara di fotoritocco. L’uscita di Google Snapseed 2.17 risale infatti a marzo, circa 6 mesi fa, ma oggi ci sono buone notizie a riguardo. Google Snapseed 2.18 è disponibile con una nuova interfaccia ridisegnata e rinfrescata, oltre al tema chiaro e scuro quello che colpisce subito è la disposizione degli strumenti che è stata completamente cambiata.

“Stili”, “Strumenti” e “Opzioni di esportazione” ora appaiono come schede nella parte inferiore della finestra di modifica principale per un rapido accesso alle zone più importanti dell’applicazione.

Oltre alle numerose modifiche della UI su Google Snapseed 2.18 sono stati introdotti la bellezza di 11 nuovi filtri per rendere affascinanti le vostre fotografie.

Google Snapseed 2.18 download

Il rollout di Google Snapseed 2.18 è già iniziato, verificate da PlayStore se viene notificato, in alternativa, se non volete attendere, potete procedere con l’installazione manuale di Google Snapseed 2.18 APK MIRROR.

Vi ricordiamo che Google Snapseed è disponibile anche per iOS, lo potete trovare sull’App Store Google Snapseed 2.18 

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti