,

Iliad sta testando le proprie reti in tutta italia!

Il colosso francese ha iniziato a testare le proprie reti prima del lancio

Il colosso francese delle comunicazioni Iliad, a capo in Francia di Free Mobile, ha iniziato in questi giorni i test per le reti del suo nuovo gestore in italia ho. Mobile.

Alcuni utenti ci hanno segnalato in questi giorni che in molte zone d’Italia stanno riscontrando una nuova rete quando vanno a ricercare manualmente la propria rete telefonica.

ho. Mobile è in arrivo

La rete segnalata è segnata con il codice 222-50 (dove 222 indica il codice del nostro paese, mentre 50 indica invece il gestore nello specifico) e venga sembra come essere emulata solo dagli utenti che possiedono una scheda Wind, infatti, il nuovo gestore gestore francese dovrebbe appoggiarsi in alcune zone sulle reti Wind Tre in roaming nazionale.

Gli utenti che ci hanno segnalato questa nuova linea hanno notato che questa linea possiede già le freuquenze 4G e le frequenze 3G ma ancora non è possibile accedervi.

Alcuni nostri redatori hanno loro stesso riscontrato durante la ricerca della propria rete manualmente, la nuova rete 222-50 che dovrebbe appartenere ad Iliad Italia che dovrebbe essere lanciata a breve con il marchio commerciale di ho. Mobile.

Le mosse di Iliad in Italia e dei competitors

Al momento non sappiamo ancora nulla sulle attuali mosse di mercato di Iliad nel nostro paese, ma sappiamo che gli ingenti investimenti fatti nel nostro paese porteranno ad avere un temibile concorrente per i nostri grandi provider come Vodafone, TIM e il gruppo Wind Tre.

Perciò noi attendiamo il lancio uffiiciali delle linee del nuovo gestore di Iliad ho. Mobile, e attendiamo le risposte sul mercato degli altri carrier italiani, che dovranno di certo far diminuire di prezzo le loro attuali offerte per togliere clientela al nuovo arrivato.

Per rimanere sempre informati su ho. Mobile, su Iliad e su news, guide, recensioni ed offerte sempre fresche segui i nostri canali social e iscriviti sul nostro canale Telegram

Condividi e commenta i nostri articoli con gli hashtags:

#Staytech #Staytechzoop

Buona reazione! 😀

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti