,

iPhone 8 Plus strega un fotografo professionista

2.000 foto con iPhone 8 Plus convincono un fotografo professionista

Fotografo professionista stregato dalla fotocamera di iPhone 8 Plus

Stati Uniti, California, San Francisco. Luogo fantastico tra natura e oceano, isole e spiagge. In questi luoghi fantastici un fotografo professionista ha avuto modo di provare la fotocamera i iPhone 8 Plus prima dell’arrivo sul mercato.

Un lungo weekend di 72 ore con oltre 2.000 foto scattate che hanno convinto completamente l’autore. Il reportage fotografico merita di essere visionato non solo da chi è interessato all’acquisto di iPhone 8, ma anche da tutti quelli che amano viaggiare o solamente ammirare una delle zone più affascinanti e spettacolari degli Stati Uniti.

Il test lungo e approfondito ha convinto l’autore, che si definisce impressionato dai risultati ottenuti. Durante il test il fotografo ha svolto innumerevoli scatti di qualsiasi tipo, tra architettura, paesaggi, condizioni di luce diverse dal mattino fino alla notte, scatti ravvicinati, panoramiche, inclusi ingrandimenti, primi piani e tanti tanti ritratti delle cose, della vita e delle persone della Bay Area di San Francisco.

Il fotografo assicura, inoltre, che le foto non hanno subito editing e provengono direttamente dalla memoria di iPhone 8 Plus. Vengono lodate le qualità delle texture e dei dettagli; come possiamo vedere nell’immagine ravvicinata delle mani di un artista di strada sul suo sassofono, fino alla resa perfetta delle rughe della pelle e persino del tessuto della giacca.

iphone-8-plus-foto

Altre immagini scattate in Chinatown dimostrano invece la notevole resa dei colori «Freschi e vibranti» non solo in pieno giorno e abbondanza di luce, ma anche dettagli in ombra e luce bassa catturati con nitidezza tra le costruzioni neoclassiche del Palace of Fine Arts. Lo spettacolare cielo blu delle belle giornate in San Francisco spicca nella foto della Chiesa di San Pietro e Paolo.

iphone-8-plus-foto

Naturalmente sono stati scattati tantissimi ritratti, sfruttando la nuova modalità Illuminazione Ritratto che applica tecniche di mappatura dei volti per offrire effetti luce prima possibili solo in uno studio fotografico. Gli effetti si ottengono in tempo reale allo scatto ma è possibile intervenire anche post scatto per modificarli, personalizzarli o eliminarli completamente. Vengono inoltre apprezzati i notevoli miglioramenti anche nella Modalità Ritratto: rispetto a iPhone 7 l’effetto bokeh è più netto e convincente. La sorpresa più grande sono i colori e la resa di tutti i dettagli delle immagini, anche in condizioni di luce e soggetti difficoltose.

Vi lasciamo alle immagini realizzate dal fotografo.

Scritto da Giulio Antenucci

Amo la musica, mi mette di buon umore. Appassionato di tecnologia: #APPLE addicted; amo essere sempre informato riguardo le ultime novità tecnologiche. Mi piace fotografare ed amo stare in compagnia davanti una birra

Commenti