,

Come effettuare un backup Android?

Hai paura di perdere i tuoi dati sul tuo device Android? Nessun problema ci sono diversi metodi fare il backup dell’account Google, fare il backup con il software di gestione del telefono e fare backup tramite recovery custom

Può succedere che si ha bisogno di effettuare un ripristino di fabbrica o semplicemente si vuole fare un backup nel caso il telefono si rompa.

Ci sono diversi metodi che ho accennato prima: Backup in Cloud (Google), Backup su PC tramite software di gestione o Esplora Risorse o Nandroid Backup.

Per eseguire il Backup in Cloud con Google basta che siano attive tutte le impostazioni di sincronizzazione quindi recarsi in Impostazioni > Account infine fare tap su Google, seleziona il tuo indirizzo email e controlla che tutte le caselle siano attive se non lo sono attivale. Fatto ciò lo smartphone farà automaticamente il Backup sui server Google di email, contatti, appuntamenti ecc… mentre per quanto riguarda il backup di foto/video possiamo utilizzare Google Foto che offre spazio illimitato se carichiamo le nostre foto e video in qualità massima. Il vantaggio di Google Foto è il backup automatico sotto rete WiFi e la possibilità di vedere ogni contenuto da qualsiasi piattaforma.

Se volete fare il Backup della vostra musica potete farlo con Google Musica che sincronizza in Cloud le vostre canzoni oppure fate una copia sul PC.

Il backup in cloud è un ottimo metodo ma conviene sempre mantenere una copia locale dei nostri dati, per fare il backup possiamo utilizzare i software di sincronizzazione del produttore dello smartphone o Esplora Risorse.

I software di sincronizzazione più famosi:

  • Samsung SmartSwitch: programma che permette di effettuare il backup di dispositivi Samsung sul PC compatibile con Windows e Mac OS X.
  • HiSuite: analogo a SmartSwitch ma per i dispositivi Huawei disponibile solo per Windows.
  • Sony Xperia Companion: programma per il backup dei dispositivi Sony disponibile solo per Windows.
  • LG PC Suite: programma per effettuare il backup dei dispositivi LG compatibile solo con Windows.
  • HTC Sync Manager: analogo agli altri permette il backup dei dispositivi HTC compatibile con Windows e Mac OS X.

Una volta installato il software giusto per il vostro device basta seguire la procedura guidata per effettuare il backup di Android. Mentre se volete farlo con Esplora Risorse basterà andare sulla periferica collegata che sarebbe lo smartphone e fare una copia di tutti i file o cartelle che ci interessano.

Per ultimo per effettuare un Nandroid Backup abbiamo bisogno di una Custom Recovery (TWRP, Philz,CWM) quindi se l’avete installata recatevi nella Recovery e a seconda della Recovery andare su Backup e selezionare le partizione che volete copiare, in seguito selezionare dove salvare il Backup e avviare la procedura. Per effettuare il Ripristino basta andare su Restore e indicare il percorso del file di Backup.

 

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti