,

iOS 11 blocca alcuni display sostituiti non originali degli iPhone

Problemi su iPhone 7 e 6s con schermi sostituiti non originali, Apple corre ai ripari

Ultimamente siamo molto parlando di iOS 11, l’undicesima versione del sistema operativo mobile di casa Apple che è stato rilasciato una settimana fa per iPhone, iPod ed iPad.

A quanto pare, sono stati segnalati ad Apple dai primi utenti che hanno installato iOS 11 alcuni importanti bug e problemi di battery draining.

iOS 11.0.1 problemi aggiornamento

E’ stato rilasciato due giorni fà la prima patch di iOS 11, la versione 11.0.1 di cui abbiamo discusso in questo articolo iOS 11.0.1 appena rilasciato da Apple che dovrebbe sistemare alcuni problemi riguardanti le prestazioni dell’apertura delle app e alcuni problemi riguardanti la velocità di sistema.

Soltanto che, a quanto sembra, Apple non abbia sistemato del tutto i problemi del suo sistema operativo anzi abbia creato ulteriori disagi agli utilizzatori di iPhone e di iPad con problemi di battery draining causati dal nuovo aggiornamento e alcuni rallentamenti di sistema.

iOS 11.0.1- Apple

iOS 11 blocca gli schermi non originali di iPhone 7 e 6s

Alcuni utenti Apple possessori di iPhone 7 e 6s con schermi sostituiti con display non originali stanno riscontrando dei blocchi al proprio display che impediscono l’utilizzo del device in uso.

Segno che Apple abbia mosso guerra contro i contraffattori di display che molto spesso vengono montati a prezzi bassissimi sugli smartphone Apple?

Di certo sappiamo che il fenomeno degli schermi low cost non originali sta dilagando nel mercato delle riparazioni facili e fai da te, ma molto spesso queste riparazioni “casalinghe” e low cost possono causare molti danni al dispositivo riparato rispetto ai benefici.

Cosa fare al momento con i blocchi causati da iOS 11

Al momento Apple non si è espressa ancora sul problemi dei blocchi dei display sostituiti di iPhone 7 e 6s aggiornati ad iOS 11, anche perché al momento Apple è impegnata nel sistemare i numerossimi problemi dovuti al battery draining sui vecchi e nuovi dispositivi iOS.

Attendiamo notizie ufficiali a riguardo da Apple, e ovviemente verrete sempre aggiornati dal nostro blog e dai nostri canali social come Facebook, Twitter, Google+ ed Instagram.

Iscrivetevi al nostro canale telegram e condividete e commentate i nostri hashtags:

#Staytech #Staytechzoop

Buona reazione! 😀

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti