,

Google PixelBook il nuovo convertibile presentato ufficialmente oggi

Tra le novità dell’evento che si è tenuto oggi a Mountain View è stato presentato un nuovo tablet convertibile con penna in collaborazione con Wacom

Quest’oggi Google ha presentato diverse novità tra cui i nuovi Pixel 2, Google Home Mini e il convertibile Pixelbook.

Proprio di quest’ultimo parleremo il Pixelbook, un convertibile a 360° con digitalizzatore e Pixelbook Pen le specifiche tecniche di questo Pixelbook:

  • Processore: Intel Core i5 o i7 
  • RAM: 16GB.
  • Archiviazione: 512GB SSD.
  • Porte: USB-C con ricarica rapida 
  • Batteria con durata fino a 10 ore.
  • Peso 1KG
  • Spessore 10mm
  • Chrome OS app Android.

Altre funzionalità interessanti Instant Tethering, che persa la connessione WiFi attiva il tethering solo con gli smartphone Pixel. Importante introduzione è la Pixelbook Pen, molto simile alla Surface Pen per prendere appunti o disegnare sul Pixelbook.

Questa penna progettata in collaborazione con Wacom, si integrerà anche con Google Assistant esempio cercando un immagine, verrà avviata la ricerca del contenuto.

Google Pixelbook ha un prezzo di listino di 999$, mentre la Pixelbook Pen è venduta a parte che costa 99$. Ci sono diverse configurazioni disponibili: i5 8GB di RAM e 128GB di memoria interna, i5 8GB e 256GB e i7 16GB 512GB. 

 

Il prezzo di 1000$ è per la prima versione senza Pixelbook Pen, mentre la seconda versione costa 200$ in più e infine l’ultima 650$ per l’ultima. Purtroppo non è possibile ancora acquistarlo ma ci si può accodare nella lista d’attesa dei tanti che l’hanno prenotato.

Scritto da Davide Moro

Sono un ragazzo giovanissimo "tecnology addicted" pugliese precisamente di Ostuni, da quando ero piccolo già la tecnologia mi affascinava in tutti i suoi aspetti, alla fine è diventata una delle tante passioni che ho. E sopratutto mi piace condividerla con voi informandovi delle ultime notizie del settore.

Commenti