,

La beta di Google App si aggiorna: Molte le novità introdotte

Novità introdotte nell’ultima beta di Google App per Android riguardo a Google Assistant

Il team degli ingegneri e degli sviluppatori di Google che si occupano dell’ononima app su Android non se ne stanno mai con le mani in mano e hanno rilasciato poco un aggiornamento beta dell’App “Ricerca Google” su Android con alcune interessanti novità dal punto di vista dell’assistente virtuale Google Assistant.

Novità nella beta di Ricerca Google

Tra le funzioni subito disponibili ci sono la nuovissima gestione delle notifiche di Assistant, l’aggiornamento della lista dei prodotti su cui è compatibile l’assistente vocale e nuove icone per quanto riguarda il menù del drawer laterale.

Android Police, che ha effettuato il teardown dell’applicazione di Google, conferma inoltre altre novità in arrivo nell’app “Ricerca” di Google.

Altre novità con Pixel Buds e Google Pixel 2 e Google Pixel 2 XL

In modo particolare, sono già stati scovati all’interno del codice sorgente dell’app alcune funzioni che potrebbero interfacciarsi con le novità presentate ieri da Google durante l’evento che hanno visti presentati anche i nuovi Google Pixel 2 e Google Pixel 2 XL.

Tragitto quotidiano di Maps e la Modalità Bambini

La nuova versione dell’app dovrebbe introdurre in futuro alcune nuove funzioni riguardanti il nuovo “Tragitto quotidiano” di Google Maps e la nuova “Modalità bambini” per quanto riguarda la Google Home e Assistant ed inoltre il supporto anche per le future cuffie di Google, le Pixel Buds.

Scaricare APK Ricerca Google Beta

E’ possibile scaricare gratuitamente il nuovo apk della beta di Google, attraverso il link qui sotto, grazie ad APK Mirror:

Download Ricerca Google Beta vs 7.13.19 Beta APK (Download Sicuro)

Per altre news, guide, curiosità e recensioni sul mondo Apple, Windows, Android e tutto l’hi-tech a 360° iscriviti al nostro canale Techzoop e commenta e condividi i nostri articoli sui social con gli hashtags:

#Staytech #Staytechzoop

Buona reazione! 😀

Scritto da Stefano Santoro

Tutto ciò che riguarda hi-tech ed informatica mi ha sempre affascinato fin da piccolo, ho 20 anni e studio Informatica all'Università di Bari "Aldo Moro". Il mio sogno nel cassetto è fare della mia passione, l'informatica un lavoro; ma per ora mi fermo solo a condividere con voi questo nuovo, bellissimo ed inesplorato mondo che è l'informatica. That's me, enjoy it!

Commenti