,

Snapdragon 855: Qualcomm già al lavoro sullo sviluppo del kernel

Qualcomm è già al lavoro sul prossimo Soc Snapdragon 855

Qualcomm non ha ancora presentato lo Snapdragon 845 che sarà sicuramente il Soc degli smartphone che uscirano a partire da gennaio 2018 ma si parla già di quello che potrebbe essere il suo successore.

Secondo quanto riportato dall’ingegnere George Fang, Qualcomm è al lavoro sui chipset chipset di Snapdragon 845 e Snapdragon 855. Il nuovo SoC dovrebbe essere identificato con il nome in codice Hana v1.0, mentre lo Snapdragon 845 è attualmente identificato come Napali v2.0.

Il nuovo Soc Qualcomm Snapdragon 855 sarà realizzato con un processo produttivo a 7 nanometri e sarà prodotto da TSMC, che prenderà il posto di Samsung nella realizzazione finale del prodotto. Samsung dovrebbe essere la prima ad utilizzare questo Soc per i suoi top gamma del 2019.

Il progetto del nuovo Soc sembra si stia concentrando molto nella ricerca di consumi ridotti di energia, integrando però il lettore di impronte digitali sotto al display, che pare sarà la tendenza dei prossimi top di gamma.

Non ci resta che attendere conferme ufficiali da parte di Qualcomm che al momento non ha risliascito ancora nessua comunicazione a riguardo.

Scritto da Matteo Vismara

Tecnologicamente attivo, "addicted" a tutto ciò che si illumina e che produce codice binario, cresciuto a pane e tecnologia cercherò di tenervi informati sulle ultime novità spaparanzato su quel ramo del Lago di Como.

Commenti