in

Samsung presenta due nuovi sensori fotografici per Smartphones

Samsung presenta due nuovi sensori per il mercato smartphones con una tecnologia dual pixel e con una simulazione del bokeh.

Samsung, azienda coreana di prodotti tecnologici vari, presenta due nuovi sensori fotografici per smartphones con una tecnologia dual pixel, per una messa a fuoco molto veloce, e una simulazione del bokeh. Questi due sensori sono dotati delle ultime tecnologie in campo fotografico e permettono di poter creare degli scatti di grande impatto anche con condizioni di bassa luce grazie alla tecnologia Tetracell che permette di ridurre al minimo il rumore fotografico. I due sensori hanno una dimensione minore rispetto ai precedenti sensori introdotti nei top di gamma della casa coreana e fanno parte della nuova gamma definita ISOCELL. Il primo sensore è da 12mpx (ISOCELL Fast 2L9) e ha una dimensione di soli 1.28µm, mentre il secondo sensore è da 24mpx( ISOCELL Slim 2X/) e ha una dimensione di 0.9µm così da permettergli di poter rientrare in maniera molto semplice ed intuitiva all’interno di terminali con dimensione piatte. Tutti e due sono dotati di una tecnologia denominata Deep Trench Isolation che dovrebbe permettere un’adeguata gamma dinamica, con un buon recupero delle ombre/alte luci, e una riduzione del rumore ad alti iso.

La simulazione del bokeh sarà molto simile a quella realizzata da Google per i suoi Pixel, facendo ben capire come la Samsung voglia pian piano prendere terreno in questo mercato dove aziende come la Sony hanno il predominio. Vedremo in futuro quando i due nuovi sensori verranno introdotti nel mercato magari in attesa dei nuovi top di gamma della stessa casa produttrice.

Written by Gianluca De Dominici

Fotografo in erba, amo comunicare con le mie immagini e parlare del mercato fotografico e tecnologico nelle loro più complete e disparate forme

Apple-display-flessibile-iphone

Display flessibile: ecco il nuovo brevetto di Apple

Huawei Mate 10 con Android Oreo 8.0, la conferma ufficiale